Giovedì, 24 Giugno 2021
Cortona

Giulierini riconfermato direttore del Mann

L'annuncio è di questa mattina: il cortonese resterà alla guida del museo archeologico nazionale di Napoli per altri 4 anni

Il suo mandato scade ad ottobre, ma per il cortonese Paolo Giulierini, direttore del museo archeologico di Napoli, la conferma dell'incarico è già pronta. Lo ha annunciato oggi il direttore generale musei del Mibac Antonio Lampis, nel corso della conferenza stampa di presentazione del report annuale del museo archeologico nazionale di Napoli. 

''Per i direttori di seconda fascia come Giulierini è stato avviato il procedimento e a breve arriverà la riconferma, attendo il passaggio amministrativo. Il direttore del Mann - ha sottolineato Lampis - si è dimostrato al top delle performance sia sul piano annuale che quadriennale e ciò giustifica pienamente la riconferma. Qualsiasi istituzione ha bisogno di un lasso di tempo di otto anni per poter cambiare qualcosa, questo è l'orizzonte temporale se si vuole lasciare il segno. La previsione del 4+4 prevista dal legislatore non è un caso''.

Al Mann un progetto per accogliere il clochard

Negli scorsi mesi Giulierini è stato anche indicato da Artribune quale miglior direttore di museo in Italia con una motivazione importante: "riattivare in chiave contemporanea l'antico è una sfida difficile ed importante, e il direttore sta portando avanti con grande audacia un programma di modernizzazione, esemplare per istituzioni analoghe. Inoltre Giulierini sta rendendo sempre più innovativa e fruibile la magnifica collezione del museo che dirige".

Il rinnovo dell'incarico mostra come le sfide intraprese abbiano portato importanti risultati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulierini riconfermato direttore del Mann

ArezzoNotizie è in caricamento