rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cortona Cortona

Cortona, bilancio positivo per la farmacia comunale: 180mila euro di attivo

Il sindaco Meoni: "E' nostra intenzione ampliare i locali e aumentare l’offerta"

Fa registrare un attivo di oltre 180 mila euro la farmacia comunale di Camucia e il municipio lavora ad un ampliamento. Sono questi i due elementi che da una parte confortano l’amministrazione e dall’altra la spingono a migliorare ancora il servizio. Nel rendiconto dell’esercizio 2021 la farmacia comunale di via Sandrelli ha fatto registrare un attivo di 183 mila euro, su un complessivo di proventi di 1,3 milioni. Sottratti i costi per l’acquisto di beni, servizi e per il personale, la lancetta segna un attivo significativo. Lo scorso dicembre, grazie ad un investimento dell’amministrazione comunale, sono terminati alcuni lavori di manutenzione straordinaria che hanno migliorato gli ambienti di lavoro, con nuove scaffalature ed espositori.

«È un risultato molto importante che ci spinge a fare ancora meglio - dichiara il sindaco Luciano Meoni - è nostra intenzione ampliare i locali e rendere la farmacia più moderna e aumentare l’offerta. Voglio ringraziare tutti i farmacisti e il coordinatore Francesco Coltellini per il buon lavoro svolto. Oggi è fondamentale che una farmacia sia in grado di proporre una scelta ancora più ampia su prodotti come la cosmesi e gli integratori alimentari. Per tutto questo servono maggiori spazi e quindi siamo valutando le possibili soluzioni per l’ampliamento della sede».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cortona, bilancio positivo per la farmacia comunale: 180mila euro di attivo

ArezzoNotizie è in caricamento