rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cortona Cortona

Task force di Comune e Cortona Sviluppo per la manutenzione dei cimiteri

Nei giorni scorsi, il sindaco di Cortona e il nuovo amministratore di Cortona Sviluppo hanno condiviso la necessità di accelerare e quindi di rafforzare gli interventi in vista del 2 di novembre

In vista della celebrazione dei defunti del 2 di novembre, il Comune e Cortona Sviluppo hanno unito le forze per accelerare sulle manutenzioni dei cimiteri. Sono 44 i campi santi presenti nel territorio comunale, un numero imponente che richiede un consistente impegno di operai e risorse per il mantenimento del decoro e della sicurezza.
Nei giorni scorsi, il sindaco di Cortona e il nuovo amministratore di Cortona Sviluppo hanno condiviso la necessità di accelerare e quindi di rafforzare gli interventi in vista del 2 di novembre.
Gli interventi hanno riguardato il tagliodell’erba esterno al perimetro, i piazzali e le strade dei cimiteri, il ripristino dei vialetti e delle strutture anche con piccoli lavori di muratura. Altri interventi hanno riguardato la pulizia delle cappelleinterne ai cimiteri, ma anche la ripulitura di abbandoni di calcinacci scaricati da ignoti nei pressi dei cimiteri. Particolare attenzione per la pulizia perimetrale, affidata ad una ditta esterna, sono stati terminati i lavori al campo santo di Cignano, alla pavimentazione del cimitero di Fratta e a Sant’Andrea di Sorbello è stato sistemato il serbatoio dell’acqua.

Lavori nei cimiteri di Cortona

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Task force di Comune e Cortona Sviluppo per la manutenzione dei cimiteri

ArezzoNotizie è in caricamento