Casentino

“Strategia Aree Interne Casentino Valtiberina”: un bando per la figura di tutor didattico

La scadenza del bando è prevista alle 12 dell’1 aprile 2019, tutti i dettagli sono pubblicati all’ Albo Pretorio della Unione Montana del Casentino

La “Strategia Aree Interne Casentino Valtiberina” attiva un altro bando: tra le assunzioni previste dai progetti di valorizzazione delle due vallate, anche quella di un tutor didattico nella biblioteca di Sestino che collaborerà a “LeLiLo istruzione Fad”, programma di potenziamento delle professionalità nelle due aree “ultra-periferiche”.

La Strategia promuove l'attivazione di percorsi di formazione a distanza che consentono ai giovani fuoriusciti dal percorso scolastico e agli adulti di potersi formare per qualificare le proprie competenze e professionalità in relazione al mercato del lavoro. I Comuni periferici, come in questo caso Sestino, mettono a disposizione la sede di frequenza, mentre la strategia sostiene l'attivazione di un tutor didattico che supporti la "classe" per la frequenza ai corsi di formazione a distanza in modalità FAD, che non consente l'iscrizione ai corsi in qualità di alunni frequentanti, ma consentirà di fornire una preparazione per sostenere gli esami da privatisti. Il primo comune periferico dove partirà tale progetto è appunto il comune di Sestino in Valtiberina. Il tutor avrà come compito principale quello di facilitare i processi di apprendimento degli allievi e di collaborare con gli esperti nella conduzione delle attività del progetto. Sono ammessi alla selezione, pena l’inammissibilità della candidatura, i cittadini in possesso di un diploma di scuola media superiore e di conoscenze relative al piano di formazione proposto. E’ richiesta disponibilità per l’intera durata del progetto e l'incarico sarà conferito anche in presenza di una sola istanza. Il tutor dovrà assistere i corsisti e monitorare i progressi formativi e didattici oltre ad assumere il ruolo di sostegno per le eventuali difficoltà organizzative e di studio durante le circa 420 ore di lezione annuali, oltre ad ulteriori 80 ore che dovranno essere utilizzate come elemento di supporto logistico e di collegamento con i docenti della scuola e il comune di Sestino. Per l’incarico è previsto un compenso lordo di 10 mila euro.

La scadenza del bando è prevista alle 12 dell’1 aprile 2019, tutti i dettagli sono pubblicati all’ Albo Pretorio della Unione Montana del Casentino www.uc.casentino.toscana.it https://www.uc.casentino.toscana.it e all’Albo Pretorio dell’Unione dei Comuni della Valtiberinawww.valtberina.toscana.it. Non saranno considerate valide le domande che perverranno al protocollo dell’Unione Montana dei Comuni della Valtiberina dopo il termine di scadenza, anche se inviate a mezzo del servizio postale. Pertanto non farà fede la data di spedizione ma soltanto la data di arrivo al protocollo dell’Ente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Strategia Aree Interne Casentino Valtiberina”: un bando per la figura di tutor didattico

ArezzoNotizie è in caricamento