Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si traveste da araldo e declama alla finestra finto bando della Giostra: "Aretini state a casa"

Tradizione e ironia si coniugano anche ai tempi del Coronavirus, con un video virale dal messaggio ineccepibile

 

Si è affacciato alla finestra di casa vestito di tutto punto da Araldo della Giostra del Saracino. Come se volesse leggere il bando con il quale i quartieri cittadini sfidano il Buratto dando il via alla manifestazione, ha srotolato il messaggio al "felice contado" e ha fatto il suo annuncio: "Aretini state a casa". Così un giovane aretino ha coniugato ironia, amore per la giostra e responsabilità, confezionando un video esilarante - e a suo modo geniale - per esortare i concittadini a non uscire di casa per bloccare il diffondersi del Coronavirus:

Che non me ne vogliano i top Gianfrancesco Chiericoni Francesco Sebastiano Chiericoni - ha scritto Simone Mancini sulla sua pagina Facebook per spiegare il suo gesto - , ma non sto cercando di rubare il ruolo a nessuno!  Era qualche giorno che aspettavo di pubblicarlo!

Le buone intenzioni del giovane erano chiare e anche il messaggio che vuole mandare: fuori dalle righe e di sicuro fuori dal linguaggio istituzionale, ha ribadito a tutti l'importanza di restare a casa. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento