Grande successo per l'edizione 2020 de 'La Marzocchina'

Oltre 360 persone, appassionati di sport e di ciclismo vintage, hanno partecipato alla ciclostorica del Valdarno

Sicurezza, sport e sostenibilità ambientale con oltre 60 chilometri nell’area mineraria Enel di Santa Barbara. Assegnate anche due biciclette a pedalata assistita alla memoria di Omero Sguerri, dipendente Enel scomparso a giugno, grande professionista e appassionato della storia e dei progetti di riqualificazione della miniera.
 
Oltre 360 persone, appassionati di sport e di ciclismo vintage, hanno partecipato all’ottava edizione de “La Marzocchina”, la ciclostorica del Valdarno che si è svolta in totale sicurezza anche dal punto di vista sanitario grazie all’impegno e all’attenzione degli organizzatori.
 
Grande novità di quest’anno il passaggio dei tre tracciati – da quello più corto di 42 chilometri al più impegnativo di 107 km – per oltre l’80% nell’area mineraria Enel di Santa Barbara, lungo le suggestive strade bianche chiuse al pubblico con circa 60 km di percorsi di rara bellezza e sicuri. Un risultato possibile grazie alla collaborazione con Enel che per il sesto anno consecutivo ha confermato la partnership in qualità di main sponsor insieme a Confcommercio e Pro Loco di San Giovanni Valdarno ed il sostegno di Dolcezze Savini-Fiore, Banca del Valdarno e il patrocinio di Regione Toscana, Comuni di San Giovanni Valdarno, Cavriglia, Figline e Incisa Valdarno, Camera di Commercio di Arezzo-Siena.
 
A proposito della collaborazione con Enel, un momento particolarmente toccante della giornata è stato il Premio dedicato alla memoria di Omero Sguerri, collega Enel di Santa Barbara scomparso il 7 giugno scorso, grande professionista, appassionato della storia e dei progetti di riqualificazione e di sostenibilità ambientale dell’area mineraria: in suo onore sono state assegnate due biciclette a pedalata assistita, una da uomo e l’altra da donna, estratte a sorte tra tutti i partecipanti poco prima della partenza della manifestazione: i premi sono andati a Graziella Santini del Team Catarzi e ad Antonio Turtora del Team Lebole.
 
Grande attenzione è stata dedicata alle misure di sicurezza anti-Covid sia in fase di ritiro del numero di iscrizione sia alla partenza, durante il percorso e all’arrivo. Anche nei punti di ristoro, curati da Dolcezze Savini, è stato servito cibo monoporzione con cui i partecipanti hanno potuto rifocillarsi senza particolari assembramenti.
 
Enel ha rinnovato il sostegno a questo evento sportivo, ma anche culturale e sociale, sempre più legato all’area mineraria di Santa Barbara, oggi al centro di un importante progetto di riqualificazione che rappresenta la volontà dell’Azienda di valorizzare i propri siti, non più produttivi dal punto di vista energetico ma di grande potenzialità in termini ambientali, attraverso progetti di sostenibilità e di economia circolare in collaborazione con le Istituzioni e con il tessuto associativo dei territori. In questo senso, La Marzocchina ed il Valdarno costituiscono un modello positivo a cui ispirarsi per creare valore condiviso e l’edizione 2020, con tutte le restrizioni e le misure di sicurezza del caso, lo ha confermato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento