rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022

Triestina-Arezzo 2-2, Stellone: "Rigore dubbio. Ai miei ragazzi posso solo fare complimenti"

Il commento del tecnico amaranto

La soddisfazione per il punto che permette di avere continuità e l'amarezza per una vittoria sfumata anche per episodi da rivedere. Così Roberto Stellone commenta Triestina-Arezzo.

"Sicuramente sono contento per il punto, per aver dato continuità alla vittoria di domenica scorsa - commenta Stellone - l’amarezza c’è e si legge anche sui volti dei ragazzi negli spogliatoi perchè sembrava possibile riuscire a trovare un altro successo. Se avessimo avuto altri cinque minuti a disposizione magari potevamo farcela a trovare il gol. Ad ogni modo sono contento per la prova della squadra, faccio i miei complimenti ai ragazzi. A mio avviso il rigore per la Triestina non c’era e riguardo al colpo di testa di Serrotti il pallone mi dicono tutti che aveva varcato la linea di porta. Dispiace ma guardiamo con fiducia avanti. Alla fine la vittoria oggi è passata a dieci centimetri dal palo, nel finale su quel tiro di Cerci. Il 3-5-2? Abbiamo avuto una settimana di tempo per assimilare la difesa a tre e mi sembrava il modo migliore contro un avversario che giocava con il 4-3-1-2. Se la utilizzeremo anche mercoledì? Vediamo come gioca il Mantova. Se opportuno direi di sì ma prima dovremo capire quali giocatori recupereremo e le condizioni di chi ha giocato contro la Triestina".

Sullo stesso argomento

Video popolari

Triestina-Arezzo 2-2, Stellone: "Rigore dubbio. Ai miei ragazzi posso solo fare complimenti"

ArezzoNotizie è in caricamento