Giovedì, 18 Luglio 2024
Calcio

L'Arezzo crolla in casa della capolista San Donato. Spezzata la serie positiva

Gli amaranto vanno a picco nella ripresa, pagando a caro prezzo alcuni errori individuali. I fiorentini vincono 4-2 e si confermano superiori

Più di un'ora di gioco alla pari contro la capolista e pagando alcuni errori individuali a caro prezzo, poi il crollo totale. L'Arezzo esce sconfitto 4-2 dal fortino del San Donato Tavarnelle al termine di una partita che ha ben messo in luce la forza del potenziale offensivo dei fiorentini, attacco più prolifico della categoria e presentatosi alla sfida odierna con defezioni importanti. Amaranto in vantaggio al 5' con Calderini, pareggio locale al 9' con Noccioli. Il botta e risposta si ripete ad inizio ripresa, benché a ruoli invertiti: al 2' Andrea Zini firma il 2-1 (svarione di Colombo), al 10' 2-2 di Persano. Il San Donato mette la freccia: al 23' Noccioli riporta avanti i suoi, infine al 34' Buzzegoli trasforma il rigore del 4-2. L'Arezzo non ne ha più e vede interrompersi la striscia di nove risultati utili consecutivi.

La cronaca

PRIMO TEMPO

5 GOL - Vantaggio dell'Arezzo. Alla prima vera azione degna di nota del match gli amaranto colpiscono con Calderini: il numero 18, mandato in profondità da Persano, supera Cardelli con un un delizioso tocco sotto

9 GOL - Immediato pareggio del San Donato. Un colpo di testa errato di Ruggeri manda in porta Noccioli, che batte Colombo da posizione ravvicinata

14 - Traversone dalla sinistra di Calderini, va al tiro di destro Marchi. Blocca Cardelli

15 - Primo quarto d'ora di gara caratterizzato da tanta lotta a centrocampo e gioco spezzettato. Squadre in gol alla prima occasione per entrambe

17 - Clamorosa palla gol non sfruttata dal San Donato: Russo si avventa su una respinta incerta di Colombo e conclude a lato a porta sguarnita dall'altezza del dischetto

21 - Ammonito Guidi per fallo su Persano lanciato in contropiede

26 - Ripartenza veloce del San Donato: Russo si invola sulla sinistra e imbuca al centro, ma un intervento provvidenziale in diagonale di Ruggeri salva tutto

32 - Russo attivo sulla sinistra, cross in area e girata al volo di Noccioli. La traversa respinge, poi il direttore di gara annulla per fuorigioco

33 - Dalla parte opposta Calderini, servito da Marchi, insacca con un tiro ad incrociare da destra, ma l'assistente rileva una posizione di fuorigioco dell'attaccante amaranto

38 - Partita molto combattuta, in cui le due squadre giocano perlopiù in verticale, cercando di innescare il potenziale offensivo a disposizione

44 - Calderini scatta sulla sinistra ed effettua un traversone molto insidioso sul quale Persano non riesce ad arrivare per un soffio

45 - Esce Mancino per infortunio, entra Marras

48 - Finisce qui il primo tempo. Pareggio giusto per quantro visto sul terreno di gioco, gara apertissima

SECONDO TEMPO

2 GOL - San Donato in vantaggio. Su una punizione innocua di Andrea Zini, Colombo si fa trovare colpevolmente impreparato e la palla termina nel sacco

7 - Ammonito Calderini

9 - Nel San Donato esce il capocannoniere del girone E Russo ed entra Poli

10 GOL - 2-2 dell'Arezzo. Spunto di Calderini sulla sinistra, cross in area sul quale Cardelli smanaccia sui piedi di Persano. La girata del 90 amaranto è vincente: la palla bacia il palo e finisce in rete

11 - Grande intervento in tuffo di Colombo su una conclusione insidiosa da sinistra

19 - Punizione da posizione molto pericolosa per il San Donato e ammonizione di Biondi

20 - Alla battuta va Buzzegoli, para Colombo

21 - Calcio di punizione altrettanto pericoloso conquistato da Calderini

22 - Destro al giro di Pizzutelli, ottima risposta di Cardelli

23 GOL - Ancora avanti il San Donato. Palla persa da Ruggeri sulla destra, Zini trova Noccioli in area, il quale infila Colombo

25 - Per l'Arezzo fuori Pizzutelli e Marchi, dentro Benedetti e Cutolo. Per il San Donato fuori Zini, dentro Pino

28 - Quarto cambio per l'Arezzo: esce Lazzerini, entra Campaner

33 - Calcio di rigore per il San Donato per un tocco di mano di Benedetti

34 GOL - Poker San Donato. Dal dischetto Buzzegoli spiazza Colombo: palla a destra, portiere a sinistra

35 - Per l'Arezzo dentro Doratiotto per Biondi

39 - Per il San Donato fuori Noccioli, dentro Alessio

40 - Ammonito Regoli

42 - Arezzo incapace di reagire dopo la quarta rete avversaria. Solo nervosismo nel finale

45 - Nel San Donato entra Carcani, esce Ciurli

49 - Triplice fischio del direttore di gara. Arezzo sconfitto 4-2 al "Pianigiani"

Il tabellino

Tavarnelle Val di Pesa (FI), stadio "Pianigiani", ore 15.

SAN DONATO: 22 Cardelli, 2 Ciurli (45' st 13 Carcani), 5 Buzzegoli, 6 Pisaneschi, 10 Russo (9' st 19 Poli), 11 Montini, 14 Regoli, 20 Guidi, 23 Zini An. (25' st 7 Pino), 24 Noccioli (39' 3 Alessio), 27 Brenna. 

A disposizione: 1 Balli, 4 Zini Al., 15 Borghi, 16 Tognetti, 26 Fradella.

Allenatore: Paolo Indiani.

AREZZO: 1 Colombo, 2 Biondi (35' st 11 Doratiotto), 4 Van der Velden, 6 Pisanu, 8 Lazzerini (28' st 23 Campaner), 18 Calderini, 20 Mancino (45' pt 31 Marras), 21 Ruggeri, 26 Marchi (25' st 10 Cutolo), 90 Persano, 95 Pizzutelli (25' st 5 Benedetti).

A disposizione: 22 Balucani, 3 Mastino, 16 Sicurella, 77 Frosali.

Allenatore: Marco Mariotti.

ARBITRO: Davide Gandino di Alessandria (Matteo Cardona di Catania - Federico Mezzalira di Varese)

RETI: 5' pt Calderini (A), 9' pt Noccioli (S); 2' st Zini An. (S), 10' st Persano (A), 23' st Noccioli (S), 34' st rig. Buzzegoli (S)

NOTE: Ammoniti Guidi (S), Calderini (A), Biondi (A), Regoli (S)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Arezzo crolla in casa della capolista San Donato. Spezzata la serie positiva
ArezzoNotizie è in caricamento