Dopo sei mesi l'Arezzo torna in campo. Primo test stagionale in casa della Lupa Frascati

Prima uscita per gli uomini di Potenza. Calcio d'inizio alle 17 a Frascati

Sono passati più di sei mesi dall'ultima volta che l'Arezzo è sceso in campo. Certo il 22 febbraio scorso si trattava di un match ufficiale. L'ultima partita prima del lockdown, proprio mentre l'Italia iniziava a conoscere il Coronavirus, venne disputata in casa di quella corazzata Monza, costretta sul pari dal gol di Tassi e dalle parate di Pissardo.

Dal 22 febbraio ad oggi è accaduto di tutto. Oggi a Frascati l'Arezzo torna in campo per un'amichevole che inaugura non solo la stagione, ma anche il nuovo corso del Cavallino. Gli amaranto alle 17 saranno ospiti della Lupa Frascati, società che condivide con il Cavallino la stessa proprietà e lo stesso sponsor. Una sorta di match 'in famiglia' che verrà disputato a porte aperte.

Ma oltre a veder rotolare nuovamente un pallone con le maglie amaranto in campo, la curiosità è tanta per vedere all'opera per la prima volta il 3-4-3 di mister Potenza. Un sistema di gioco provato e riprovato nel corso di queste prima giornate di lavoro, con una rosa che però potrebbe cambiare ancora in sede di mercato che nelle ultime ore ha registrato la partenza di Daga e l'ingresso nei radar del club di un mediano di nazionalità croata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Quando si esce dalla zona rossa? Le Toscana spera a dicembre. Ma Arezzo ha un indice Rt che spaventa

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento