Ritiro con vista sul Campionato Europeo per Lorenzo Manganelli

L'assistente aretino impegnato nel ritiro degli assistenti preselezionati per il Campionato Europeo

Lorenzo Manganelli

E' volato a Parla de Mallorca l'assistente valdarnese Lorenzo Manganelli. L'occasione è quella del ritiro con vista sui Campionati Europei 2020. Da lunedì l'assistente classe 1974 dell'Aia Valdarno è in Spagna dove si sta svolgendo il meeting dedicato agli assistenti arbitrali internazionali preselezionati.

Da qui usciranno i nomi dei guardalinee che saranno impegnati dal 12 giugno nel primo Campionato Europeo itinerante. In occasione del 60esimo anniversario dalla nascita del torneo la fase finale avrà luogo in 12 città europee. La partita inaugurale si terrà allo Stadio Olimpico di Roma, invece le semifinali e la finale si disputeranno al Wembley Stadium di Londra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Manganelli potrebbe esserci un nuovo traguardo in una carriera già costellata di finali. La scorsa stagione era stato designato per la finale di Coppa Italia tra Lazio e Atalanta, e poi per quella di Europa League a Baku tra il Chelsea di Maurizio Sarri e l'Arsenal.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Terribile schianto in A1: quattro vittime tra cui due bimbi

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Boscaiolo 47enne muore schiacciato da un albero. E' un incidente sul lavoro

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento