Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Curva Sud manifesta sotto al Comune: "Se la politica si adagia sugli allori noi in prima linea per questi colori"

Erano circa più di 70 i tifosi che nel tardo pomeriggio si sono radunati sotto Palazzo Cavallo. Striscioni e cori per richiamare l'attenzione della politica sulla situazione dell'Arezzo

 

Erano più di una settantina i tifosi che questo pomeriggio poco dopo le 18:30 si sono radunati sotto Palazzo Cavallo. Il messaggio era quanto mai diretto all'ammnistrazione comunale. "Se la politica si adagia sugli allori noi siamo in prima linea per questi colori" recitava uno striscione lasciato sulla facciata del palazzo della Provincia, a poca distanza da un altro striscione con su scritto 'io speriamo che me la cava'.

E' durata all'incirca trenta minuti la manifestazione, anzi la protesta più civile della Minghelli. I tifosi indossavano tutti le mascherine in Piazza della Libertà e tutti hanno rispettato il distanziamento. Da Palazzo Cavallo non è uscito nessuno. E così poco dopo le 19 i gruppi della Sud hanno lasciato i loro messaggi nella piazza dopo aver intonato un coro per invitare l'amministrazione comunale (e non solo) a seguire più da vicino quanto sta accadendo in casa Arezzo, in prossimità di quello che sembra essere l'avvicendamento al timone del club.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento