Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Biglietti virtuali Arezzo-Ravenna: consegnati gli assegni a cinque associazioni aretine

Presenti l’Amministratore Delegato della S.S. Arezzo Sabatino Selvaggio e il Presidente di Orgoglio Amaranto Stefano Farsetti, insiemi ad alcuni membri del Direttivo di OA

L'Arezzo, insieme ad Orgoglio Amaranto e i gruppi della Curva, hanno consegnato a cinque associazioni aretine gli assegni derivanti dal ricavato della vendita dei biglietti virtuali per Arezzo-Ravenna. La cerimonia di consegna si è svolta oggi pomeriggio all’interno dello Stadio “Città di Arezzo”, sotto la Curva Sud “Lauro Minghelli”. Le cinque associazioni sono: Aisla sezione di Arezzo, la Misericordia di Arezzo, la Caritas Diocesana di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, il Circolo Oasi di Chiani e l’ ASP Fossombroni. L'Arezzo ha donato ad ogni associazione una maglia da gioco.

Presenti l’Amministratore Delegato della S.S. Arezzo Sabatino Selvaggio e il Presidente di Orgoglio Amaranto Stefano Farsetti, insiemi ad alcuni membri del Direttivo di OA.

"Abbiamo voluto aiutare tutte associazioni che fossero legate al territorio, a noi del comitato OA e alla S.S. Arezzo - ha detto il Presidente di OA Stefano Farsetti. L’Aisla, ad esempio, ricorda la nostra bandiera Lauro Minghelli. Con la Misericordia abbiamo collaborato e stiamo continuando a collaborare per dei progetti. C’è la Caritas, che mai come quest’anno ha dovuto far fronte a molte esigenze. Il Circolo di Chiani, molto legato ai ragazzi della Curva Sud e di conseguenza molto presente nella vita della Curva. E per concludere c’è la Casa Pia, con cui abbiamo un rapporto molto stretto, soprattutto con il suo direttore. È la passione delle persone – prosegue Farsetti - che manda avanti tutto questo. E la città di Arezzo si è dimostrata ancora una volta gentile e generosa. Per noi è stato un ottimo risultato e siamo felici di aver aiutate alcune realtà aretine".

"È stata raccolta una bella cifra e dobbiamo ringraziare soprattutto i ragazzi della Curva per l’iniziativa e l’organizzazione – ha detto l’AD Sabatino Selvaggio. Il merito è tutto loro, noi abbiamo solo fatto da filtro con le associazioni. Un’iniziativa lodevole che spero possa essere riproposta con lo stadio pieno quanto prima".

Si parla di

Video popolari

Biglietti virtuali Arezzo-Ravenna: consegnati gli assegni a cinque associazioni aretine

ArezzoNotizie è in caricamento