Arezzo-Gozzano, le pagelle. Buglio tra i migliori, Pelagotti decisivo

Borghini e Buglio tra i primi della classe e non solo per i gol. Bene anche Pelagotti che nell'unica vera occasione pericolosa del Gozzano blinda la porta

Davide Buglio

Le pagelle degli amaranto.

PELAGOTTI 7 - Poteva essere un pomeriggio da spettatore non pagante o al limite con ordinaria amministrazione. E invece c’è il zampino, anzi la sua gamba, sulla vittoria del Cavallino. Merito di quella deviazione vincente alla prima vera occasione dei piemontesi.

ZAPPELLA 6 - Il Gozzano non spinge e allora può affondare e avventurarsi alla ricerca del fondo per andare al cross. Non mancano spunti interessanti nella sua prova.

BORGHINI 7 - Il gol è da attaccante, di rapina. Segue l’azione e mette in porta il gol che sblocca e cambia l’incontro. Dietro solita prestazione ordinata da un giocatore di cui si può dire tutto ma non che è una semplice riserva a questo punto.

PINTO 6,5 - E’ il perno della difesa baby schierata da Dal Canto (Zappella classe 1998, Borghini ’97, Sala ’99). Ci mette fisico e tecnica soprattutto all’inizio, grazie anche ad un Gozzano spuntato che lo lascia ragionare.

SALA 6 - Come Zappella affonda senza esitare sulla sua corsia di competenza non sempre riuscendo a crossare a causa dell’alta densità di maglie rossoblù (dal 45’ st SERENI ng - Uno scampolo salutato con l’ovazione della Minghelli per il suo debutto, pardon ritorno).

BUGLIO 7 - Brinda al premio “Lauro Minghelli” con la sesta rete in campionato. Lo stacco di testa è da applausi. Se mai ce ne fosse bisogno ecco un altro biglietto da visita per i rumors di mercato.

FOGLIA 6 - Il palleggio è ottimo, ma non è veloce non per demerito suo quanto per le caratteristiche dell’avversario.

SERROTTI 5,5 - Sua una delle occasioni nel primo tempo per sbloccare l’incontro. E' costretto a palleggiare senza sosta davanti al muro avversario (dal 42’ st BENUCCI ng).

BELLONI 5,5 - Mezzo voto in più perché da una sua iniziativa nasce la punizione del gol di Borghini. Nel primo tempo non riesce a incidere tra le linee a causa della densità di maglie avversarie. Più brillante nella ripresa (dal 32’ st ROLANDO ng).

CUTOLO 5,5 - Controllato a vista tira fuori dal cilindro un assist al bacio per l’inserimento di Buglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BRUNORI 5 - Si danna l’anima. Palloni ne arrivano pochi e allora deve arretrare, spaziare su tutto il fronte perdendo qualche contrasto ma con l’atteggiamento e la fame di chi cerca sempre il gol. Sua la punizione che propizia il gol di Borghini grazie alla respinta corta di Casadei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento