rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Calcio Via Antonio Gramsci

Arezzo-Gozzano, le pagelle. Buglio tra i migliori, Pelagotti decisivo

Borghini e Buglio tra i primi della classe e non solo per i gol. Bene anche Pelagotti che nell'unica vera occasione pericolosa del Gozzano blinda la porta

Le pagelle degli amaranto.

PELAGOTTI 7 - Poteva essere un pomeriggio da spettatore non pagante o al limite con ordinaria amministrazione. E invece c’è il zampino, anzi la sua gamba, sulla vittoria del Cavallino. Merito di quella deviazione vincente alla prima vera occasione dei piemontesi.

ZAPPELLA 6 - Il Gozzano non spinge e allora può affondare e avventurarsi alla ricerca del fondo per andare al cross. Non mancano spunti interessanti nella sua prova.

BORGHINI 7 - Il gol è da attaccante, di rapina. Segue l’azione e mette in porta il gol che sblocca e cambia l’incontro. Dietro solita prestazione ordinata da un giocatore di cui si può dire tutto ma non che è una semplice riserva a questo punto.

PINTO 6,5 - E’ il perno della difesa baby schierata da Dal Canto (Zappella classe 1998, Borghini ’97, Sala ’99). Ci mette fisico e tecnica soprattutto all’inizio, grazie anche ad un Gozzano spuntato che lo lascia ragionare.

SALA 6 - Come Zappella affonda senza esitare sulla sua corsia di competenza non sempre riuscendo a crossare a causa dell’alta densità di maglie rossoblù (dal 45’ st SERENI ng - Uno scampolo salutato con l’ovazione della Minghelli per il suo debutto, pardon ritorno).

BUGLIO 7 - Brinda al premio “Lauro Minghelli” con la sesta rete in campionato. Lo stacco di testa è da applausi. Se mai ce ne fosse bisogno ecco un altro biglietto da visita per i rumors di mercato.

FOGLIA 6 - Il palleggio è ottimo, ma non è veloce non per demerito suo quanto per le caratteristiche dell’avversario.

SERROTTI 5,5 - Sua una delle occasioni nel primo tempo per sbloccare l’incontro. E' costretto a palleggiare senza sosta davanti al muro avversario (dal 42’ st BENUCCI ng).

BELLONI 5,5 - Mezzo voto in più perché da una sua iniziativa nasce la punizione del gol di Borghini. Nel primo tempo non riesce a incidere tra le linee a causa della densità di maglie avversarie. Più brillante nella ripresa (dal 32’ st ROLANDO ng).

CUTOLO 5,5 - Controllato a vista tira fuori dal cilindro un assist al bacio per l’inserimento di Buglio.

BRUNORI 5 - Si danna l’anima. Palloni ne arrivano pochi e allora deve arretrare, spaziare su tutto il fronte perdendo qualche contrasto ma con l’atteggiamento e la fame di chi cerca sempre il gol. Sua la punizione che propizia il gol di Borghini grazie alla respinta corta di Casadei.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo-Gozzano, le pagelle. Buglio tra i migliori, Pelagotti decisivo

ArezzoNotizie è in caricamento