Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arezzo-Fano 1-1, Camplone: "Felice per il punto, la sconfitta sarebbe stata un furto"

L'analisi del tecnico amaranto dopo il pari con il Fano

 

È felice per il pari con il Fano mister Camplone soprattutto perchè 'la sconfitta sarebbe stata un furto'.

"Abbiamo giocato ad una porta sola e se andiamo a vedere il film dell’incontro nel primo tempo abbiamo preso gol su un mezzo tiro, anche l’arbitraggio è stato così così - prosegue Camplone - la squadra ha giocato, lottato e crea. Ho fatto i complimenti ai ragazzi a fine partita e lo avrei fatto anche in caso di sconfitta per quanto hanno fatto vedere. Di Paolantonio lo abbiamo preso per questo, per dare qualità lì in mezzo - sottolinea Camplone - perché l’ho tenuto fuori all’inizio? Ho visto un calo dopo due-tre partite, non so se fisico o mentale, così ho deciso di farlo partire dalla panchina. È entrato nel momento cruciale della partita ed ha potuto dare queste giocate. Sono contento anche per aver rivisto Foglia su buoni livelli anche se non è ancora al cento per cento. Anche Fabio deve mettere benzina nella gambe e non avendo tempo dobbiamo sfruttare anche le partite. Stiamo facendo un gran lavoro per recuperare tutti i calciatori senza incorrere in infortuni. Oggi comunque non rimprovero nulla alla squadra, ma faccio solo complimenti”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento