Basket

Davide Moretti da urlo: è il primo italiano di sempre a giocare la final four Ncaa

Ventuno anni e grande talento del basket, è figlio dell'ex cestista e coach aretino Paolo Moretti

Davide Moretti festeggia al fischio finale contro Gonzaga (credit Facebook Moretti)

Davide Moretti nella storia del basket: è il primo italiano a partecipare a una finale Ncaa, il più importante torneo collegiale degli Stati Uniti. Ventuno anni appena compiuti, fa parte dell'università Texas Tech che ha battuto con il risultato di 75-69 Gonzaga alle Elite 8: il prossimo weekend disputerà le Final Four. E' il primo connazionale a farlo. Nato a Bologna il 25 marzo 1998 (dove suo padre, in quegli anni, giocava) ma nelle sue vene scorre sangue aretino: è infatti figlio di Paolo Moretti, neo coach dell'Oriora Pistoia ed ex cestista, argento europeo '97 e campione d'Italia per tre volte con la Virtus Bologna.

Davide è un playmaker, dopo essere sbocciato sportivamente in Italia (Stella Azzurra Roma, Pistoia Basket e poi Treviso in A2) ha deciso di intraprendere l'avventura a stelle e strisce, coltivando il sogno di approdare in Nba. Moretti è al secondo anno con i Red Raiders della Texas Tech University: nel corso dell'ultimo, decisivo, match di Anaheim (California) ha messo a segno 12 punti, di cui 8 nell'infuocato finale. Anche per la Texas Tech è una prima volta: mai le era capitato di approdare a una final four. Sabato l'appuntamento con la semifinale.

Per Davide Moretti un sogno che si sta materializzando: ha condotto da leader la sua squadra in fondo al più prestigioso torneo universitario d'America. E adesso spera che di lui si accorgano anche lassù, nell'olimpo della Nba.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Davide Moretti da urlo: è il primo italiano di sempre a giocare la final four Ncaa

ArezzoNotizie è in caricamento