Lunedì, 15 Luglio 2024
Altri Sport

Podismo, Mattesini e Pastorini atleti dell'anno

Da non dimenticare che in occasione della Festa dell’Atletica Toscana il 2 dicembre scorso presso il Salone dei Cinquecento di Firenze, la Polisportiva Policiano è stata  premiata dal presidente Fidal Stefano Mei 

Oggi a Policiano presso la sede della U.P. Policiano in occasione della Festa del Podismo sono stati assegnati riconoscimenti agli atleti che si sono particolarmente distinti nell’anno 2022 nella 30^ edizione del Grand Prix circuito di gare su strada disputate dal 1° dell’anno con il Capodanno di Corsa a S. Giovanni Valdarno per concludersi il 25 di Novembre nel centro di Arezzo con il City Trail (giornata mondiale contro la violenza sulle donne). L’atleta dell’anno 2022 in campo maschile e stato Michele Pastorini della U.P.Policiano che è riuscito nelle 17 tappe del circuito a mantenere sempre un livello medio alto sulle prestazioni, al 2° posto il compagno di squadra Francesco Vannuccini e al 3° posto Giacomo Mazzarelli della Subbiano Marathon.

In campo femminile l’atleta dell’Anno dominato da Valentina Mattesini della U.P. Policiano (campionessa Italiana dei 3.000 indoor della mezza maratona e dei 10 km su strada) staccando le compagne di squadra Virginia Leonardi e Valentina Rossi. Nella serata sono stati premiati 50 atleti della provincia di Arezzo che nell’arco dell’anno sono riusciti perlomeno a partecipare ad almeno 10 gare.

Nelle varie categorie le vittorie sono andate in campo maschile a Filippo Del Buono, Giovanni Ciambriello (vincitore del 2021) , Leonardo Maoloni, Gianmarco Scaglia, Mario Lombardi, Marianna Radicchi e Cristina Fedolini.

In ambito giovanile vittoria di Clara Severi su Giacomo Lucchetti e Anna Ristori, altri riconoscimenti alle società partecipanti come Atletica Sinalunga, Atletica Sangiovannese, Rinascita Montevarchi, Runners Casentino, Pol. Chianciano.

Premio speciale per Emilio D’Onza classe 1940 i medici Valerio Vergni, Silvia Baldassarre e Luciano Tommasini mentre un plauso particolare per le aziende che nell’arco dell’anno sono riusciti a dare una mano alla realizzazione degli eventi principali come Seco, Menchetti, Aisa Impianti,Novart, GLP, Galvanica Ercolani, Italiana Horo, Tesi, Verespresso, Pastificio Fabianelli, La Fondente, Treemme, TCA, Estra, Eltos, Azimut, Finchen e altri. Ricoscimenti per ognuno dei volontari della Polisportiva Policiano che mettono sempre il massimo impegno in tutte le iniziative. Da non dimenticare che in occasione della Festa dell’Atletica Toscana il 2 dicembre scorso presso il Salone dei Cinquecento di Firenze, la Polisportiva Policiano è stata  premiata dal presidente Fidal Stefano Mei per il 2° posto ai Campionati Italiani di società di Mezzamaratona ed un premio speciale a Fabio Sinatti dirigente della Polisportiva Policiano con la Quercia al Merito Sportivo di 1° grado.

Premiazione con Stefano Mei-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Podismo, Mattesini e Pastorini atleti dell'anno
ArezzoNotizie è in caricamento