Altri Sport

Ancora un podio per la "desmo-mamma" Elena. In sella al suo Ducati è terza al Trofeo Moto Estate

L'inizio della gara non è stato dei più incoraggianti: durante le prove con la moto ancora in assetto salita e rapporti corti, è caduta rovinosamente a terra, riportando fortunatamente solo danni meccanici. Poi la rivincita e il podio, grazie anche al marito-meccanico

Elena Capannoli

Lo scorso fine settimana, all'Autodromo di Varano de Melegari, si è disputata la terza tappa del Trofeo MotoEstate e della Battaglia dei Bicilindrici campionato italiano in rapida ascesa dedicato a tutte le tipologie di moto bicilindriche.

Dopo il magnifico quarto posto alla gara in salita Pieve Santo Stefano - Passo dello Spino, Elena Capannoli, del Moto Club Condor di Subbiano, si è cimentata in questa nuova avventura sempre con il suo fido Ducati Pantah 500 degli anni '80.
L'inizio non è stato dei più incoraggianti, durante le prove con la moto ancora in assetto salita e rapporti corti, è caduta rovinosamente a terra, riportando fortunatamente solo danni meccanici. Nonostante il caldo massacrante, dopo un duro lavoro di ripristino fatto dal marito-meccanico che ha permesso di superare le verifiche pre-gara ed alcune modifiche per adattare di più la moto alla pista, il feeling tra pilota e mezzo meccanico è tornato quello di un tempo. Così la Desmo-mamma è arrivata sul terzo gradino del podio. Il prossimo appuntamento è per il 18 Luglio all'autodromo di Magione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un podio per la "desmo-mamma" Elena. In sella al suo Ducati è terza al Trofeo Moto Estate

ArezzoNotizie è in caricamento