Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

Gli esperti parlano di una scia visibile anche ad occhio nudo che si muoverà da ovest verso est

E' tutto pronto per il nuovo tentativo di lancio del "Falcon 9" e della navicella "Dragon", verso la Stazione Spaziale Internazionale. Dopo il no-go causa maltempo di mercoledì scorso, il giorno del fatidico #LaunchAmerica sembra stabilito. Il viaggio di Bob Behnken e Doug Hurley, nell'ambito della missione Demo-2, è programmato per la giornata di oggi, alle 21.22 circa, ora italiana. L’impresa dell'imprenditore visionario Elon Musk, con la sua "SpaceX", e della NASA, con i suoi due astronauti, sarà trasmessa in diretta dal canale tematico “Focus”, canale 35 del telecomando. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma se la diretta tv non vi basta, proprio durante l'ingresso nell'atmosfera (tra le 21.22 e le 21.40) nel cielo italiano, sarà possibile seguire con le attrezzature giuste la scia luminosa del dispositivo. In base a quanto affermato dagli esperti, subito dopo il lancio, la capsula sarà visibile anche ad occhio nudo (in condizioni meteo favorevoli). Arriverà da nord-ovest e sparirà verso nord-est.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Coronavirus, nuovo caso in Valdichiana: si tratta di un minore. Asl al lavoro per ricostruire i contatti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento