Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Musica ai tempi del Covid-19. Band castiglionese reinterpreta i Backstreet Boys

Un video spassoso realizzato interamente a distanza da cinque musicisti della Valdichiana che, nonostante l'isolamento, non hanno rinunciato ad esibirsi insieme

"Dopo aver visto il video della quarantena dei Backstreet Boys, secondo voi in questo momento dove la sanità mentale vacilla, potevamo esimerci dal rifarlo anche noi?". Assolutamente no, è stata la risposta di un gruppo di musicisti, quasi tutti di Castiglion Fiorentino, che nonostante l'isolamento imposto dall'emergenza sanitaria, si sono cimentati nella cover di "I want it that way" brando della popolare boy band statunitense. 

"L'abbiamo registrata di sana pianta - racconta Giacomo Ghezzi - Suonato, cantato, armonizzato e coreografato da noi, ognuno nelle nostre case, infine mixato e montato da me. La versione più bella che ci poteva venire senza fare delle prove. Io faccio il musicista e insegno chitarra acustica ed elettrica. Poi c'è Luca Brocchi che è un tecnico radiologo e canta nel ruolo di Nick Carter. Giulio Angori fa il dentista e suona il basso e canta nella parte di Kevin. Andrea Pinsuti di Bettolle che fa l'idraulico ed è polistrumentista, qui canta e suona piano e archi. Marco Frappi che suona la batteria, gestisce un vivaio piante. Poi c'è Anna Rossi che ha una scuola di musica a Camucia che doppia la parte cantata di Marco Frappi. 

Si parla di

Video popolari

Musica ai tempi del Covid-19. Band castiglionese reinterpreta i Backstreet Boys

ArezzoNotizie è in caricamento