menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ecco la nuova app di Nuove Acque

E' disponibile la nuova applicazione gratuita di Nuove Acque per smartphone e tablet con la quale è possibile conoscere in tempo reale tutte le informazioni relative alla propria utenza

È disponibile su play store (per tablet e smartphone Android) e app store (Apple) la nuova applicazione gratuita di Nuove Acque per smartphone e tablet grazie alla quale è possibile conoscere in tempo reale tutte le informazioni relative alla propria utenza.

Registrandosi con i propri dati personali (tipo di soggetto, se domestico o partita iva, username, mail e codice fiscale) e inserendo il codice cliente all’interno della applicazione è infatti possibile dialogare direttamente con l’azienda e avere a portata di mano, con un semplice click, tutte le informazioni relative al proprio contratto. Nella schermata principale sono infatti presenti il dettaglio della fornitura, l’estratto conto dei pagamenti effettuati oltre che il grafico dei consumi degli ultimi tre mesi fino ai due anni precedenti. Inoltre, grazie a una apposita e intuitiva funzione dell’app, è possibile inviare l’autolettura del contatore in maniera semplice e immediata per fornire al gestore l’andamento dei propri consumi “a distanza”, tenendo d’occhio sul proprio smartphobne eventuali anomalie. Con l’opzione “Paga online” inoltre tutti gli utenti potranno pagare le proprie fatture in modalità smart, semplicemente associando la propria carta di credito alla app. Per rimanere sempre in contatto con Nuiove Acque, la funzione “Contatta il call center” mette l’utente in collegamento diretto con il servizio clienti del gestore del servizio idrico della provincia di Arezzo e parte della provincia di Siena.

“Questo è un ulteriore passo che l’azienda compie per migliorare il servizio ai propri clienti e per permettere loro di avere online tutti quei servizi che anche per il periodo di restrizioni che stiamo vivendo non sarebbe possibile avere” - ha dichiarato Francesca Menabuoni, amministratore delegato di Nuove Acque. “Siamo impegnati per ottimizzare la comunicazione con i nostri clienti: è uno dei nostri obiettivi per il nuovo anno e pensiamo che grazie a questa app sarà possibile interfacciarsi con l’azienda ancora con maggiore facilità e comodità, in qualsiasi luogo e momento”.

Il lancio della app si inserisce in un più ampio progetto di digitalizzazione dei servizi all’utenza, la cui accelerazione si è resa necessario a seguito dell’emergenza Covid nel 2020. Nuove Acque già nel corso dell’anno ha sviluppato il proprio sito aziendale e rinforzato il call center per rendere accessibili a distanza gli stessi servizi forniti agli sportelli delle 5 agenzie territoriali.  Nelle ultime settimana, inoltre, il gestore ha introdotto la possibilità di prenotare online in caso di assistenza una chiamata dell’operatore direttamente dall’agenzia in modo da ottenere un servizio di customer in una data e un orario preciso. Gli operatori – regolarmente in servizio presso le agenzie territoriali anche nei giorni di chiusura al pubblico per l’emergenza – forniscono da poche settimane anche l’assistenza in maniera “virtuale” attraverso l’innovativo sportello aperto poche settimane fa ad Arezzo.

Già da tempo – ha concluso Menabuoni - investiamo sull’innovazione applicata al servizio all’utenza: l’emergenza Covid ha solo accorciato i tempi dell’avvio di un’evoluzione digitale già programmata e sulla quale continueremo a impegnarci nei prossimi anni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

social

'Che sarà', il brano ispirato a Cortona che arrivò secondo a Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Le borse più belle del 2021

  • Cucina

    La ricetta dei waffles

  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento