menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini anti Covid. Apa: "Sia fatta chiarezza sui tempi di attesa"

"Auspichiamo ad un rapido sblocco delle prenotazioni per far fronte il prima possibile al problema e trovarsi già pronti ai prossimi step”

"Apprendiamo dalla dichiarazione del dottor Droandi, presidente dell'ordine dei medici di Arezzo, una marcata attesa in termini di tempo dei vaccini dedicati al personale sanitario nello specifico inteso medici di medicina generale e liberi professionisti. Proprio stamattina, per conferma, ci è arrivata la stessa notizia con l'aggiunta di operatori indiretti, ma sempre di front-office, riguardo sempre allo slittamento della prenotazione". Sono queste le parole di Jacopo Apa, capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale che interviene pubblicamente sul tema delle vaccinazioni anti Covid. "Siamo ben consapevoli – dice Apa - del momento che tutti stiamo attraversando: come cittadini, come utenti e istituzioni. Ma a nostro avviso una risposta celere, sempre considerata e rispettata la scala del percorso vaccinale, potrebbe contribuire ad accorciare i tempi per la vaccinazione di tutti. Non stiamo condannando nessuno, ma vorremmo che in questo periodo tutto funzioni senza intoppi e che il comparto aretino riesca a stare alla pari come ad esempio a Firenze e a Siena. Serve un po' di chiarezza e sicuramente un po’ di velocità: non è possibile a questo punto essere in attesa sulle prenotazioni per vaccinare in prima fase. Infatti, condividiamo l'appello del Dott. Droandi in tutte e due gli aspetti: prima quello che ci si adoperi affinché medici di base, liberi professionisti e pediatri, pur se non compresi nella fase primaria almeno ne facciano parte durante; e per secondo: quello di sensibilizzazione a vaccinarsi (benché non obbligatorio ma di coscienza). Auspichiamo ad un rapido sblocco delle prenotazioni per far fronte il prima possibile al problema e trovarsi già pronti ai prossimi step”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

  • Calcio

    Arezzo-Matelica. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento