Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Migranti, la Lega Nord alla carica: "Stop a nuovi arrivi o scendiamo in piazza a protestare"

“La città è ormai satura d’immigrati e quindi siamo assolutamente contrari ad eventuali nuovi arrivi di presunti profughi.” Ad intervenire sono l'assessore Tiziana Nisini ed la capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale Tiziana Casi...

"La città è ormai satura d'immigrati e quindi siamo assolutamente contrari ad eventuali nuovi arrivi di presunti profughi."

Ad intervenire sono l'assessore Tiziana Nisini ed la capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale Tiziana Casi.

"I gravi fatti accaduti nei giorni scorsi - proseguono - testimoniano, per l'ennesima volta, come sia fondamentale un drastico intervento da parte delle Istituzioni, innanzitutto della Prefettura, che invece di pensare a dove piazzare "illustri" sconosciuti, dovrebbe impegnarsi, giorno dopo giorno, a far rispettare la legalità. I dati riportati dalla stessa Prefettura sono sconcertanti, dato che solo nella provincia di Arezzo, transitano, ogni anno, più di quattro milioni di euro destinati all'accoglienza dei presunti profughi; la Lega è, dunque, pronta a dare battaglia verso chi si arricchisce sulle spalle degli italiani, senza fare distinzione alcuna. La gente e noi con loro è ormai esasperata e pretende, quindi, di poter vivere serenamente la propria quotidianità. Come Lega Nord ribadiamo, pertanto, di essere pronti a manifestare pacificamente, ma fermamente, qualora Arezzo fosse nuovamente costretta ad ospitare delle persone che hanno pure il coraggio di lamentarsi per il cibo a loro offerto, lo dicano ai tanti indigenti aretini che farebbero la fila per avere tre pasti assicurati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti, la Lega Nord alla carica: "Stop a nuovi arrivi o scendiamo in piazza a protestare"

ArezzoNotizie è in caricamento