Bibbiena, appello del Pd all'unità: "Rossi si unisca al dottor Galastri"

La segreteria comunale del Pd di Bibbiena prende posizione e chiede pubblicamente al candidato Rossi di ritirarsi e unire le forze intorno a Galastri

"Tutti sanno che a Bibbiena l’elezione diretta del Sindaco è a turno unico. Vince chi prende più voti. Incomprensibile comprendere la cornice della candidatura di Rossi"

Così Luisa Ciabatti per la segreteria comuanle del Pd di Bibbiena lancia un altro appello per l'unità del centro sinistra intorno alla figura di Giovanni Galastri, auspicando la ritirata di Roberto Rossi.

"Si definisce di centro sinistra, incontra gli organi del partito (Segretaria, delegati regionali e provinciali, delegazione dell’assemblea comunale), rifiuta le primarie, si autocandida per forzare l’appoggio del partito, ma prima che il Pd si esprima dichiara chiusa la trattativa per una lista unica di centro sinistra, per il rifiuto di tutte le sue proposte. Poi chiede un incontro agli iscritti del Pd, “denunciando” la Segretaria per un rifiuto. Un grande rispetto del partito, una grande ricerca di unità."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma signor Rossi, se, oltre che definirsi, si comportasse da uomo di sinistra, allora si unirebbe al dottor Galastri, che il partito ha deciso a larga maggioranza di sostenere. Non dice di avere gli stessi valori? Allora metta da parte le legittime ambizioni personali. Se non lo farà la sua lista diventerà “di fatto” una lista a sostegno di Bernardini / Vagnoli. Tra l’altro la sua condotta ci induce a pensar male. Ha cercato il Pd per avere il suo appoggio, ma una volta negato democraticamente con il voto dell’assemblea comunale per motivi legittimi almeno quanto i suoi, ha tirato diritto per la sua strada. Così ci fa pensare che il Bene per cui lotta non sia poi così comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE | Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Elezioni Arezzo, affluenza ore 23: alle comunali è del 47,26%. Regionali e referendum: i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento