rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022

Regionali 2020. Stefano Bonaccini festeggia al fianco Eugenio Giani: "Io sindaco tra i sindaci"

Le prime parole del neo eletto presidente della Regione Toscana: "Ha vinto la competenza sull'ignoranza"

"Ha vinto la passione, la competenza e l'impegno. Ha vinto la Toscana". Eugenio Giani davanti alla stampa non si è certo risparmiato ed ha manifestato tutto il suo entusiasmo per essere riuscito nell'impresa, diventando il nuovo presidente della Regione.

"Sono felice perché questo è un risultato in cui ha vinto la Toscana, mi sento orgoglioso di questo sentimento e di questa passione - ha sottolineato subito dopo i primi risultati elettorali - Qui a darmi il suo sostegno c'è il sindaco di Firenze Dario Nardella ma, in questo momento, mi stanno telefonando un sacco di primi cittadini del territorio che mi rinnovano il loro supporto e fatto le congratulazioni. Io stesso oggi, mi sento un sindaco tra i sindaci. Un grande grazie a tutti. Bonaccini è qui con noi per sostenermi e questa atmosfera di festa che stiamo vivendo mi ricorda quello che, il 26 di gennaio scorso, ho vissuto a Casalecchio quando presi la macchina e andai a festeggiare la sua elezione a presidente dell'Emilia Romagna, regione gemella della nostra Toscana. Ha vinto la competenza sull'ignoranza, l'esperienza sul pressappochismo, la passione sulla forma e l'immagine. Con queste caratteristiche ritengo di aver intercettato tanta gente della Toscana".

Si parla di

Video popolari

Regionali 2020. Stefano Bonaccini festeggia al fianco Eugenio Giani: "Io sindaco tra i sindaci"

ArezzoNotizie è in caricamento