Ralli: "Alunni all'aperto e ambulanti a casa: le strane soluzioni dell'amministrazione Ghinelli"

La nota del candidato a sindaco

Gli alunni a scuola e gli ambulanti a casa. E' quanto sottolinea Luciano Ralli, candidato a sindaco per il centrosinistra rivolgendosi all'amministrazione comunale.

Difficile fare scelte amministrative in tempo di Covid. Ma non impossibile. L'Amministrazione Ghinelli sceglie la strada dell'incoerenza. Niente Fiera del Mestolo nonostante la proposta ragionevole avanzata dagli ambulanti e dalle loro categorie. Le aree aperte, invece, secondo il candidato Ghinelli potrebbero essere utilizzate dalle scuole. La domanda naturale è fino a quando? Cioè per quanti giorni o per quante settimane il clima renderebbe possibile questa scelta? La scuola  ha bisogno di altre soluzioni, rispettose delle esigenze di alunni e insegnanti. E anche gli operatori della Fiera del Mestolo  hanno bisogno di soluzioni che consentano di mantenere aperte le loro attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento