menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Come pagare il bollo auto alle Poste di Arezzo

La scadenza del 31 gennaio si avvicina: ecco la guida per l'imposta agli uffici postali

Tutti i cittadini residenti nella provincia di Arezzo potranno versare la tassa automobilistica, in scadenza il 31 gennaio, attraverso un metodo di pagamento rapido, comodo e a prova di errore anche alle Poste.

I possessori di veicoli potranno andare all’Ufficio Postale più vicino e semplicemente comunicare all’operatore i dati relativi al pagamento (Regione/Provincia Autonoma di residenza, Targa/Telaio, Tipo veicolo ed eventuale riduzione) senza preoccuparsi di calcolare l’importo dovuto e senza compilare alcun modulo. Tutti gli sportelli postali della provincia di Arezzo, infatti, possono collegarsi direttamente con l’archivio delle tasse automobilistiche e conoscere in tempo reale l’importo del bollo auto.

Il versamento della tassa automobilistica può essere effettuato anche online attraverso il sito di Poste Italiane. Il servizio è disponibile non solo per i correntisti BancoPosta e i titolari di carte PostePay, ma anche per gli utenti registrati al sito www.poste.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

social

'Che sarà', il brano ispirato a Cortona che arrivò secondo a Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Le borse più belle del 2021

  • Cucina

    La ricetta dei waffles

  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento