Cultura

Viva partecipazione conferenza “Case di Artisti” i luoghi dove sono vissuti i più grandi artisti del ‘500 in Toscana

Comunichiamo con grande piacere che sabato 2 dicembre 2017 si è concluso ad Arezzo, nell'affollata Sala delle Conferenze della Fraternita dei Laici i piazza Grande e alla presenza del rettore Daniela Galoppi che ha fatto da moderatore, il ciclo di...

IMG_8155
Comunichiamo con grande piacere che sabato 2 dicembre 2017 si è concluso ad Arezzo, nell'affollata Sala delle Conferenze della Fraternita dei Laici i piazza Grande e alla presenza del rettore Daniela Galoppi che ha fatto da moderatore, il ciclo di conferenze organizzato dalla Fondazione Palazzo Strozzi e curato da Ludovica Sebregondi, a latere della mostra Firenze nel 500.
L'evento, dedicato in particolare alla figura di Giorgio Vasari artista , architetto e storiografo aretino, ha visto ad Arezzo la presenza di Cristina Acidini, eccellenza del mondo scientifico della storia dell'arte italiana e non solo, già Soprintendente dell'Opificio delle Pietre Dure, del Polo Museale Fiorentino e attuale Presidente dell'Accademia delle Arti del Disegno.




Acidini ha presentato una rassegna su Le Case d'artista in Toscana nel Cinquecento , ovvero una colta e approfondita panoramica storico/ ricostruttiva delle dimore di artisti ,includenti anche quelle affrescate del Vasari nelle due città di Firenze e Arezzo. A questo è seguito poi l'intervento di Alessandra Baroni Vannucci, storica dell'arte specialista di grafica cinquecentesca e Accademica Corrispondente della citata Accademia delle Arti del Disegno, che ha parlato sul Libro d'infinitissimi disegni di Giorgio Vasari, presentando la storia della perduta collezione vasariana di disegni antichi e di un progetto digitale per la sua ricostruzione.

Gallery

© Riproduzione riservata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viva partecipazione conferenza “Case di Artisti” i luoghi dove sono vissuti i più grandi artisti del ‘500 in Toscana

ArezzoNotizie è in caricamento