Cultura

Sos Cabaret a Streetfood Village con Ornano di Zelig

A Streetfood Village arriva uno dei comici più amati delle ultime edizioni di Zelig. Il festival dedicato al cibo di strada si apre giovedì 14 settembre al Prato di Arezzo con uno spettacolo targato Sos Cabaret che, a partite dalle 20.00, vedrà...

Sos Cabaret - Antonio Ornano (1)

A Streetfood Village arriva uno dei comici più amati delle ultime edizioni di Zelig. Il festival dedicato al cibo di strada si apre giovedì 14 settembre al Prato di Arezzo con uno spettacolo targato Sos Cabaret che, a partite dalle 20.00, vedrà come grande protagonista il monologhista Antonio Ornano che proporrà alcuni dei migliori sketch del suo repertorio. Al suo fianco, a garantire risate contribuiranno anche le due coppie comiche aretine dei Noidellescarpediverse (Samuele Boncompagni e Riccardo Valeriani) e di Alan&Lenny (Alan Bigiarini e Lenny Graziani) che, oltre ad aver organizzato la serata, si alterneranno sul palco con brevi intermezzi comici per un cabaret "mordi e fuggi" che ben si adatta alla filosofia di Streetfood perché lascia agli spettatori la possibilità di alternare il divertimento e le degustazioni dei vari prodotti dei banchini presenti.

Nato a La Spezia, Ornano ha mosso i suoi primi passi nel cabaret frequentando il laboratorio Zelig di Genova dove ha messo a punto quei personaggi con cui è poi sbarcato a "Central Station" su Comedy Central e a "Scorie" su RaiDue; nel 2009 è approdato a Zelig ed è diventato uno degli artisti di punta delle edizioni condotte nel corso degli anni da Claudio Bisio, Vanessa Incontrada, Paola Cortellesi, Teresa Mannino e Mr Forest. Il suo personaggio principale è quello del Professor Ornano, l'etologo che focalizza le sue attenzioni sullo studio dell'animale-uomo e delle sue dinamiche comportamentali, soprattutto quelle interne al rapporto di coppia. Dotato di grande proprietà di linguaggio e da forte cultura, Ornano utilizza queste sue caratteristiche per rendere unici i suoi sketch e per regalare risate a spettatori di tutte le età. «Streetfood e Sos Cabaret - commenta Boncompagni, - hanno stretto una sinergia che permetterà di unire il miglior cibo di strada alla miglior comicità italiana. Questa collaborazione porterà nella tappa aretina del festival un'imperdibile serata di grande cabaret dove l'assaggio dei vari piatti sarà arricchito dalle risate firmate Zelig».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sos Cabaret a Streetfood Village con Ornano di Zelig

ArezzoNotizie è in caricamento