Domenica, 19 Settembre 2021
Cultura

Il pittore pugliese Michele De Nicolò vince la prima edizione di Pontemporanea

Tanti artisti giunti da tutta Italia per dipingere lungo le sponde dell’Arno a Ponte Buriano

Il tarantino Michele De Nicolò si è aggiudicato la prima edizione di “Pontemporanea”, estemporanea di pittura svoltasi domenica 12 settembre 2021 nello splendido scenario di Ponte Buriano. La manifestazione, organizzata dalla Fondazione Guido d’Arezzo e dall’Associazione culturale Art-Ecò, con la collaborazione del C.Ri.C. Ponte Buriano - Cincelli e il patrocinio del Comune di Arezzo, ha avuto un successo oltre le più rosee aspettative, con artisti di tutta Italia giunti per dipingere en plein air gli scorci più belli del ponte della Gioconda, della vicina riserva naturale e del piccolo borgo lungo il fiume Arno.

L’artista pugliese ha messo d’accordo la giuria, piacevolmente impressionata dall’alto livello delle opere da valutare. Questo è l’elenco dei primi dieci classificati:

1) Michele De Nicolò (TA)

2) Cesare Canali (LC)

3) Renzo Regoli (SI)

4) Antonio Mazziale (CB)

5) Fabio Castellaneta (MI)

6) Nello Negozio (PG)

7) Giammaria Pierini (PG)

8) Mauro Del Vescovo (RI)

9) Valerio Mirannalti (FI)

10) Francesca Calabrò (AR)

I quadri dei primi cinque confluiranno nella futura collezione permanente dedicata a Ponte Buriano, che nascerà nella frazione alle porte di Arezzo e andrà a crescere edizione dopo edizione, contribuendo a valorizzare uno dei luoghi più affascinanti e scenografici dell’intero territorio toscano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pittore pugliese Michele De Nicolò vince la prima edizione di Pontemporanea

ArezzoNotizie è in caricamento