L'assessore regionale Grieco ha chiuso l'anno scolastico a Sestino

Giornata di festa e di impegni "a tutta scuola" per l'assessore a istruzione, formazione e lavoro, Cristina Grieco che nella mattina ha salutato l'anno scolastico ormai al termine al Teatro Cavallini di Sestino (Ar) con gli alunni e le alunne...

grieco.6.2018-20180608114700_IMG_2493_resized

Giornata di festa e di impegni "a tutta scuola" per l'assessore a istruzione, formazione e lavoro, Cristina Grieco che nella mattina ha salutato l'anno scolastico ormai al termine al Teatro Cavallini di Sestino (Ar) con gli alunni e le alunne degli istituti scolastici locali. Nel pomeriggio ha incontrato poi i sindaci e gli amministratori del territorio a San Sepolcro per gli "Stati generali delle aree interne del Casentino Valtiberina" in cui si è discusso insieme del sistema scolastico e del fabbisogno del territorio.

Grieco non ha scelto Sestino a caso, per la chiusura dell'anno scolastico, essendo Sestino il comune più orientale della Toscana, lembo di Montefeltro, regione storica a metà tra Marche ed Umbria, che si incunea in Toscana.

"Una visita dal significato fortemente simbolico quella di stamani – ha detto l'assessore Cristina Grieco - . Decidendo di chiudere l'anno scolastico nel comune più periferico della Toscana, abbiamo voluto riaffermare che l'attenzione della Regione è volta a rafforzare le realtà interne e montane che nella scuola vedono un elemento aggregante e la condizione essenziale per la sopravvivenza della comunità".

Il volume "Sestino, la sua storia e la sua scuola" presentato al Teatro Cavallini dal sindaco Marco Renzi, edito dalla Società di studi storici per il Montefeltro, è curato da Carlo Colosimo e Marco Renzi e contiene saggi di Michele Bueno, Andrea Czortek, Cristina Ravara Montebelli e Giancarlo Renzi. Con l'assessore Grieco, oltre agli autori, sono intervenute autorità scolastiche ed esponenti del mondo della cultura e dell'istruzione nonché rappresentanti delle istituzioni locali.

Al termine della presentazione il sindaco Renzi ha conferito a tutti gli studenti presenti la cittadinanza onoraria e l'assessore Grieco una copia del volume di cui ha firmato la prefazione insieme al quaderno della Regione con i 12 principi della Costituzione realizzato in occasione del settantesimo anniversario della Carta costituzionale.

Durante l'incontro pomeridiano a Sansepolcro si sono illustrati i progetti che si attiveranno nel settore istruzione formazione e lavoro e si è posto l'accento sul progetto di rafforzamento delle scuole senza zaino già attivato in alcune realtà con risultati ottimi.

Insieme a questo, la costruzione di percorsi formativi come gli IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore) per valorizzare il settore agroalimentare e la filiera del legno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento