Cultura

Il pianista aretino Attesti riceve le chiavi della città americana di Hornell

Durante il recente tour americano svoltosi nella seconda parte di ottobre, il pianista cortonese Francesco Attesti, insieme al collega clarinettista Pietro Tagliaferri, ha ricevuto le chiavi della Città di Hornell (Stato di New York) consegnate...

attesti-chiavi

Durante il recente tour americano svoltosi nella seconda parte di ottobre, il pianista cortonese Francesco Attesti, insieme al collega clarinettista Pietro Tagliaferri, ha ricevuto le chiavi della Città di Hornell (Stato di New York) consegnate direttamente dal sindaco Shawn Hogan al termine di uno strepitoso concerto che ha presentato brani di Poulenc e Saint-Saens per clarinetto e pianoforte. Il riconoscimento è il frutto di varie visite e concerti nella cittadina che hanno sancito un duraturo rapporto di amicizia, stima reciproca e collaborazione nel corso degli ultimi anni.

I prossimi appuntamenti vedranno invece il maestro Attesti impegnato in due concerti a Copenaghen rispettivamente lunedì 9 e domenica 15 novembre, presentando brani di Schubert, Chopin e Liszt.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pianista aretino Attesti riceve le chiavi della città americana di Hornell

ArezzoNotizie è in caricamento