Venerdì, 22 Ottobre 2021
Giostra Saracino

E' Giostra: 400 tra dame, paggi, cavalieri, musici e sbandieratori. I figuranti del Saracino

Arezzo rivive oggi la magia della Giostra del Saracino

I fasti di un antico e glorioso passato dove i cavalieri lottavano con fierezza contro nemici e dominatori provenienti da terre lontane e misteriose.

Arezzo rivive oggi la magia della Giostra del Saracino. La 136esima edizione è ai nastri di partenza e la città intera si è preparata per accogliere l'evento più atteso dell'anno.

Ogni anno sono oltre 400 i figuranti che prendono parte alla manifestazione e che solcano le strade e piazza del centro storico. A loro va il merito di rendere ancora più suggestivo il clima in cui la città versa per un giorno intero.

Tra le figure chiave della Giostra del Saracino c'è poi la Magistratura.

Composta da 9 magistrati è l'organo che si occupa dell'elezione diretta di altre figure chiave (come l'araldo, il maestro di campo e i suoi vice) e che è vocata a garantire il corretto ed imparziale svolgimento della competizione. La Magistratura viene a sua volta eletta su indicazione del consiglio comunale di Arezzo e uno dei suoi componenti viene scelto come Primo Magistrato.

L'organo resta in carica 3 anni e la scadenza del mandato di questa formazione è fissata per il 2019.

L'organo comprende: Ivana Ciabatti, Antonio Bonacci, Ivana Ciabatti, Carlo Cigna, Marco Dioni, Abramo Guerra, Marcello Lazzeri, Alberto Melis, Assuero Pieraccini, Leone Provenzal. A sua volta la Magistratura della Giostra provvede ad effettuare le nomine per le Giostre in programma durante l'anno. Di seguito i nomi di coloro che, su volontà dei nove magistrati, ricopriranno vari ruoli chiave durante la manifestazione. Araldo: Francesco Chiericoni – vice: Gian Francesco Chiericoni Cancelliere: Andrea Sisti Sergente dei fanti del Comune: Raffaele Marcantoni Famigli del Buratto: Gian Luca Marmorini e Simone Rogialli – Vice: Marco Severi Maestro di Campo: Ferdinando Lisandrelli - Aiutante (a piedi): Massimo Malatesti Vice maestro di campo: Fabio Butali (aiutante a piedi Carlo Salvicchi). Esperto da affiancare alla giuria: Mauro Messeri A seguire le nomine della Giuria subordinate al rilascio da parte dei tecnici prescelti di non trovarsi in nessuna delle incompatibilità previste dall’art. 4 del Regolamento e quindi “di non rivestire o aver mai rivestito la qualifica di socio di Quartiere e di non rivestire o aver mai rivestito cariche direttive o incarichi specifici all’interno del Quartiere“. A giugno la giuria sarà composta da: Carlo Biagini (presidente), Mauro Barberi, Antonella Giorgeschi, Roberto Bonini, Andrea Tavarnesi. Riserva: Andrea Talozzi.

Sbandieratori schierati: l'elenco completo e il saggio nel nome di Massimo Bianchini Il Nonno

Gruppo Musici Giostra del Saracino: così in piazza. L'elenco dei figuranti

Signa Aretii, ecco i custodi della Lancia d'Oro

Gli elenchi completi dei figuranti dei quattro quartieri della Giostra del Saracino.

Porta Crucifera

Porta del Foro

Porta Santo Spirito

Porta Sant'Andrea

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' Giostra: 400 tra dame, paggi, cavalieri, musici e sbandieratori. I figuranti del Saracino

ArezzoNotizie è in caricamento