Lunedì, 27 Settembre 2021
Cultura

Città di Natale, è corsa contro il tempo: attesa per l'ok della Soprintendenza. Spiragli a inizio settimana

La Città del Natale sulla carta ha preso forma. Ci sono le attrazioni, i budget e la macchina organizzativa che scalpita. Mancano solo le valutazioni della Soprintendenza. E solo una volta ricevuto questo ok il Comune svelerà che Natale sarà...

La Città del Natale sulla carta ha preso forma. Ci sono le attrazioni, i budget e la macchina organizzativa che scalpita. Mancano solo le valutazioni della Soprintendenza. E solo una volta ricevuto questo ok il Comune svelerà che Natale sarà.

Stando ad alcune indiscrezioni, i protocolli della Soprintendenza per eventi della portata del Natale aretino richiederebbero tempo. Stando a quello che è filtrato da palazzo Cavallo, al Prato sarebbero previste attrazioni importanti che richiedono particolare attenzione prima dell'ok definitivo. Conferme ufficiali non ci sono, ma non è escluso che l'agognata ruota panoramica si trove tra le carte del progetto, così come la pista da pattinaggio.

Intanto dagli uffici comunali trapelano poche informazioni: sembra chiaro però che con gli organizzatori e con i gestori delle attrazioni sarebbe stato preso tempo fino all'inizio della prossima settimana per dare una conferma in caso la Città di Natale venisse approvata così come prevista nel progetto. l nemico maggiore, a questo punto, sembra essere proprio il tempo: non solo per confermare il pacchetto di iniziative (che rischiano di saltare), ma anche per proporlo ai tour operator affinché - affiancato al mercatino tirolese - sia un elemento di richiamo per i turisti che nel periodo delle feste raggiungono Arezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Natale, è corsa contro il tempo: attesa per l'ok della Soprintendenza. Spiragli a inizio settimana

ArezzoNotizie è in caricamento