Si è chiusa CinemaèDanza, la rassegna di film che incontrano le espressioni del corpo

Il progetto, avviato nell’incertezza dettata dall’emergenza, ha riscontrato un’ottima risposta da parte del pubblico, desideroso di tornare ad emozionarsi grazie alla magia della danza

La rassegna itinerante, luogo di incontro tra la danza e il cinema, per l’edizione 2020 ha privilegiato le proiezioni all’aperto, in tre bellissime location del territorio umbro e toscano: la Rocca Medievale di Castiglione del Lago, il Chiostro di Sant’Agostino di Cortona e l’Arena del Cinema Eden di Arezzo. 

CinemaèDanza, nata del 2014, in collaborazione con realtà del territorio ed enti locali, offre uno sguardo sulla produzione cinematografica dedicata all’universo eterogeneo della danza. I titoli dell’edizione 2020 hanno spaziato dall’esuberante Lil Buck: Real Swan, film in cui viene raccontata la storia di emancipazione e successo della street dance di Memphis, passando da Le Gran Bal, un coinvolgente inno alla danza che racconta il Festival di Gennetines, dove da trent’anni si riuniscono amanti della danza, del ballo di coppia e della musica folk da tutta Europa. A chiudere la rassegna, il toccante Une jeune fille de 90 ans, dove il tema del contatto e del ruolo benefico della danza e del movimento sono al centro della pellicola firmata da Valeria Bruni Tedeschi e Yann Coridian. Ad impreziosire la serata l’intervento video di Thierry Thieû Niang, il coreografo, co-protagonista del film, ha infatti inviato un emozionante messaggio al pubblico aretino.

Sosta Palmizi, diretta dai coreografi Raffaella Giordano e Giorgio Rossi, conferma così il suo ruolo della promozione di linguaggi legati al contemporaneo, svolgendo sul territorio aretino e della provincia, iniziative di diversa natura per estendere il suo operato e avvicinarsi al pubblico attraverso buone pratiche che hanno portato negli anni un forte cambiamento di sguardo e di rinnovata conoscenza verso un’arte di grande valore quale è la danza contemporanea.

Rispetto al futuro delle attività sul territorio Sosta Palmizi sta approntando varie ipotesi e soluzioni per la stagione che verrà. Una stagione per tutto il settore duramente compromessa dalla necessità di adattare l’attività alle regolamentazioni e alle incertezze dettate dall’emergenza sanitaria.
L’associazione confida in una stretta collaborazione con gli enti locali ai fini di mantenere la presenza della propria attività culturale sul territorio, che proprio quest’anno festeggia i 30 anni di attività dalla sede di Cortona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CinemaèDanza è realizzata nell’ambito delle attività di residenza artistica sostenuta dalla Regione Toscana e dal progetto Tandem finanziato da Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze; è curata da Raffaella Giordano e Silvia Taborelli. I partner dell’edizione 2020 sono stati Comune di Cortona, Officine della Cultura, Cinema Teatro Caporali di Castiglione del Lago. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Schianto frontale tra un furgone e un bus di linea: c'è un ferito grave

  • 92 nuovi positivi nell'Aretino, più della metà nel capoluogo. Salgono a 79 i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento