In alto i calici aretini, l'export di bottiglie va: +2,8%. E la Strada si prepara al Vinitaly: le aziende partecipanti

La Camera di Commercio di Arezzo partecipa al Vinitaly di Verona, come ormai fa da vent'anni. Nell'ultima edizione il Vinitaly ha ospitato oltre 130mila operatori da 142 nazioni e ha visto superare il record di 100mila metri quadrati netti...

vino-sereni-luzzi-salvini-strada-terre-arezzo

La Camera di Commercio di Arezzo partecipa al Vinitaly di Verona, come ormai fa da vent'anni. Nell'ultima edizione il Vinitaly ha ospitato oltre 130mila operatori da 142 nazioni e ha visto superare il record di 100mila metri quadrati netti espositivi, con più di 100 espositori provenineti da oltre 30 Paesi. Quasi 50mila (28 mila dei quali buyer) sono le presenze straniere.

Per la 52esima edizione di Vinitaly, in programma dal 15 al 18 aprile, l'ente camerale ha organizzato in collaborazione con l'Associazione Strada del Vino Terre di Arezzo, una collettiva di aziende vitivinicole aretine che saranno presenti alla manifestazione nello stand istituzionale della Camera di Commercio.

La “missione aretina “ è stata presentata questa mattina, alla sede della Strada del Vino-Terre di Arezzo, dal presidente della Camera di Commercio di Arezzo Andrea Sereni, dal segretario Generale Giuseppe Salvini e dal presidente della Strada del Vino - Terre di Arezzo Saverio Luzzi.

Oltre allo stand sarà presente a Verona un “wine bar” curato in collaborazione con Ais, dove saranno presenti oltre 40 etichette del territorio.

Si tratta di un appuntamento molto importante per il settore vitivinicolo aretino che in questi anni è cresciuto sia qualitativamente che dimensionalmente.

Un settore che opera su una superficie vitata complessiva di oltre 6.200 ettari, così ripartiti: il 15% di vino comune da tavola, il 25% di vino a Igt e il restante 60% di vino a denominazione d'origine, per una produzione annua totale di oltre 200 mila ettolitri di vino. Il panorama vitivinicolo aretino è particolarmente ricco: 5 Doc provinciali (Colli dell'Etruria Centrale, Cortona, Valdichiana, Vinsanto del Chianti e Val d'Arno di Sopra) la Docg Chianti e 2 Igp.

Nel 2017 il valore del vino aretino esportato è stato di circa 84 milioni di euro (con una variazione rispetto al 2016 di +3,9%). I paesi più importanti per il nostro export sono Germania (40 milioni di euro, + 2,8% , Francia, Paesi Bassi e Regno Unito (5 milioni di euro), Stati Uniti (4 milioni di euro).

Rispetto al 2016 si registra un incremento dell' export del + 2,8% per le esportazioni di vino verso la Germania, + 24,4% verso la Francia, +8,8% verso i Paesi Bassi , +0,9% verso il Regno Unito e +8,4% verso gli Stati Uniti mentre in forte calo risulta invece l'export da aree significative quali Cina (-30,3%% rispetto al 2016),Spagna (-13,5%), Austria (-7,5%). Le aziende presenti con un proprio desk: Cantina Vini Tipici Arezzo - Arezzo

Buccia Nera - Arezzo

Agricola Fabbriche Palma - Lucignano

Camperchi – Civitella in Val di Chiana

San Ferdinando – Civitella in Val di Chiana Saranno presenti poi alternandosi in postazioni a rotazione, le seguenti aziende: 1. Fattoria Santa Vittoria – Foiano della Chiana

2. Villa La Ripa – Arezzo

3. Il Carnasciale – Bucine

4. Tenute di Fraternita - Arezzo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
5. Il Sosso - Lucignano

6. Podere di Pomaio - Arezzo

7. Baldetti Alfonso - Cortona

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento