Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

Gelati Stocchi, sì del tribunale al concordato preventivo. L'azienda aretina cambia proprietà

Concordato preventivo per Aretium Srl, ovvero la storica azienda di gelati che gli aretini conoscono come Stocchi. Il decreto di ammissione alla procedura è stato emesso lo scorso 1 giugno dal tribunale fallimentare di Arezzo. A darne notizia è il...

pipa stocchi

Concordato preventivo per Aretium Srl, ovvero la storica azienda di gelati che gli aretini conoscono come Stocchi. Il decreto di ammissione alla procedura è stato emesso lo scorso 1 giugno dal tribunale fallimentare di Arezzo. A darne notizia è il Corriere di Arezzo.

Arriva da un'azienda umbra, quella della famiglia Listanti di Terni, una offerta irrevocabile di acquisto. La stessa azienda sta già conducendo la ex Stocchi con la formula dell'affitto d'azienda, mentre per i prossimi giorni è attesa la pubblicazione del bando competitivo con evidenza pubblica.

Stocchi è stata un'azienda storica aretina: fondata nel 1902 vide il suo picco di attività tra gli anni Settanta e Ottanta. Attualmente conta ancora circa 20 dipendenti che nei momenti di massimo lavoro possono arrivare a 30. Celebri alcuni suoi prodotti, come la pipa con il gelato.

La richiesta di concordato preventivo è arrivata direttamente dalla legale rappresentante Edi Stocchi lo scorso dicembre: il tribunale ha convocato per il 22 novembre l'adunanza dei creditori. La famiglia di imprenditori umbri ha risposto all'appello fondando la Gelnova srl che, come detto, gestisce l'impresa aretina con la formula dell'affitto d'azienda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gelati Stocchi, sì del tribunale al concordato preventivo. L'azienda aretina cambia proprietà

ArezzoNotizie è in caricamento