Economia

Convenzioni per i commercianti: Estra in “casa” di Confesercenti

Consulenti dell’azienda a disposizione nelle sedi di Arezzo e Poppi dell’associazione

Siamo a disposizione delle aziende del territorio e vogliamo essere con loro fino in fondo per sostenere sviluppo e occupazione – dichiara il Presidente di Estra, Francesco Macrì. Da qui la nostra collaborazione con le imprese e le loro associazioni. E intendiamo svilupparla favorendo al massimo la possibilità di dialogo e di ricerca di soluzioni personalizzate. Ecco la presenza di nostri consulenti nelle sedi Confesercenti”.

L’associazione di categoria - dichiara il Presidente di Confesercenti, Mario Landini - prosegue l’impegno a fianco delle imprese. La collaborazione con Estra, permette di offrire agli associati un servizio utile a monitorare le bollette nell’ottica di contenere i costi aziendali. Lo sportello infatti consentirà agli associati di poter chiedere una consulenza agli esperti capaci di leggere le bollette e di suggerire soluzioni per poter contenere i costi di energia e gas anche grazie a offerte particolarmente vantaggiose per gli associati di Confesercenti”.

Sarà quindi operativo da martedì 4 giugno, con orario 9,30 - 12,30 lo Sportello Energia presso la sede di Confesercenti di Arezzo e da giovedì 6 giugno anche presso la sede di Poppi e con lo stesso orario dell’associazione di categoria. Per tutto  il 2019 le imprese associate interessate a cogliere le opportunità offerte dalla convezione siglata da Confesercenti con Estra lo scorso luglio per abbattere i costi per l’energia, avranno così un punto di riferimento sul territorio con la presenza dei consulenti di Estra.

La convezione prevede infatti una  prima offerta sul gas e con essa Estra Energie garantisce gas a prezzo fisso e invariato per 12 mesi con in più uno sconto sulla materia prima. Una soluzione ideale per le imprese che hanno bisogno di certezze e stabilità per programmare lo sviluppo delle loro attività.

La seconda offerta è per l’energia elettrica. Si tratta di condizioni particolari di fornitura di energia elettrica per consumi annui inferiori a 500.000 kWh. E’ un’offerta destinata a chi, ogni giorno, intende stare al passo con la Borsa Elettrica Italiana per un prezzo sempre in linea con il P.U.N. (Prezzo Unico Nazionale). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convenzioni per i commercianti: Estra in “casa” di Confesercenti

ArezzoNotizie è in caricamento