rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Economia

Cantarelli, il commissario è a Roma. Attesa per le possibili novità

E' un'ennesima fase d'attesa, quella che stanno vivendo i dipendenti della Cantarelli che questa mattina si sono riuniti nell'assemblea sindacale per avere qualche notizia in più rispetto all'incontro che il commissario dell'azienda, l'avvocato...

E' un'ennesima fase d'attesa, quella che stanno vivendo i dipendenti della Cantarelli che questa mattina si sono riuniti nell'assemblea sindacale per avere qualche notizia in più rispetto all'incontro che il commissario dell'azienda, l'avvocato Romagnoli ha avuto ieri in prefettura alla presenza dei rappresentanti sindacali della categoria del tessile.

Pochissime le notizie che trapelano. Di certo c'è che in queste ore il commissario è a Roma, al Ministero dello Sviluppo Economico per rappresentare la situazione che si è venuta a creare, una condizione considerata sicuramente migliore rispetto a quella di due mesi fa, quando il bando per la vendita della Cantarelli andò deserto.

Romagnoli a Roma porta le offerte vincolanti che sono state depositate e che proprio dal Ministero devono essere valutate. Da oggi potrebbero uscire le regole con le quali proseguire. Un nuovo bando? Una trattativa privata? Oppure un'assegnazione con evidenza pubblica?

Questa mattina l'assemblea nello stabilimento di Terontola è stata difficile come conferma il segretario della Filctem Cgil Guido Guiducci:

"Due anni e mezzo di crisi stenderebbero un cavallo, figuriamo delle persone che non hanno certezze. E' un momento complicato, e ritengo giusto che le persone si arrabbino e siano sconfortate. Ricordiamolo, siamo partiti due anni e mezzo fa con la proposta di un concordato che non fu accettato, poi un secondo, arrivò invece la dichiarazione insolvenza e l'amministrazione straordinaria, per non dimenticare il bando che è andato deserto. Però due mesi fa la situazione era compromessa, adesso ci sono delle opportunità. Di certo il nostro obiettivo è che non cali l'interesse per la Cantarelli e che la sua vita possa continuare, le opportunità che ci sono possono essere colte e l'interesse c'è."

Altro non aggiunge il segretario Guiducci, ma si capisce che qualche notizia dal commissario potrebbe arrivare in tempi rapidi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantarelli, il commissario è a Roma. Attesa per le possibili novità

ArezzoNotizie è in caricamento