menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini, ad Arezzo oltre 32mila persone immunizzate: 7mila sanitari e oltre 9mila anziani hanno ricevuto la prima dose

Sono 9867 anziani aretini hanno ricevuto la prima dose e di questi 3.154 anche la seconda

Oltre 32mila dosi. Per la precisione 32mila 196 sono i vaccini anticovid che sono stati inoculati dall'inizio della campagna ad Arezzo. I dati sono sono quelli del periodico report della Asl Toscana Sud Est. La provincia aretina ad oggi conta un numero maggiore di immunizzati rispetto a quella senese (25685) e a quella di Grosseto (22676).

Le vaccinazioni per categoria

Il numero maggiore di vaccinati riguarda i sanitari: in 8827 hanno fatto la prima puntura e di questi 7925 hanno ricevuto anche la seconda dose. Poi la categoria over 80. Sono 9867 anziani aretini hanno ricevuto la prima dose e di questi 3.154 anche la seconda. Segue il personale scolastico ( 6.482 prime dosi inoculate e 29 seconde dosi), gli ospiti delle rsa (1.618 prime dosi e 1.278 seconde dosi).

Sono stati 1240 i soggetti vulnerabili a ricevere la prima dose e solo 2 la seconda.

Le forze armate e le forze di polizia hanno ricevuto 1040 prime dosi e 5 seconde dosi, 773 persone che lavorano negli uffici giudiziari sono state vaccinate ( di queste nessuno ha ricevuto la seconda dose). 

I tipi di vaccini

Pfizer per gli anziani è il vaccino arrivato in maggiore quantità nell'aretino. Si tratta di 19340 prime dosi e 11665 "richiami". Poi AstraZeneca: 10610 prime dosi, ma nessuna seconda dose inoculata al momento. Poi Moderna con 2246 prime dosi e 738 seconde dosi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento