Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Spari nella notte alla stazione: attimi di paura per tre colpi esplosi con una scacciacani

Tre colpi sparati nella notte tra martedì e mercoledì e attimi di paura alla stazione di Arezzo. L'episodio è avvenuto a mezzanotte e mezzo circa, quando la città immersa nel bollore era assopita. I tre colpi hanno rimbombato tra strade e palazzi...

Tre colpi sparati nella notte tra martedì e mercoledì e attimi di paura alla stazione di Arezzo. L'episodio è avvenuto a mezzanotte e mezzo circa, quando la città immersa nel bollore era assopita. I tre colpi hanno rimbombato tra strade e palazzi. A spararli, secondo alcune testimonianze, sarebbe stato un magrebino che però quando le forze dell'ordine sono giunte sul posto si sarebbe volatilizzato.

Non è chiaro per quale motivo l'uomo abbia sparato: alcuni testimoni parlano di un precedente diverbio avvenuto nella zona dei giardini del Porcinai. Ma non ci sarebbero ulteriori conferme in merito.

Sul posto è accorsa la Polizia che sta compiendo adesso accurate indagini. Pare che l'uomo indicato dai testimoni fosse stato già fermato durante il giorno e che la sera si aggirasse nei dintorni dei Bastioni. Gli inquirenti sarebbero sulle sue tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari nella notte alla stazione: attimi di paura per tre colpi esplosi con una scacciacani

ArezzoNotizie è in caricamento