Siringhe e degrado: raccolta firme a Santa Maria delle Grazie

Una nuova azione anti degrado è partita nella zona di Santa Maria delle Grazie ad Arezzo. I firmatari della raccolta firme chiedono al Comune e ai vigili urbani un controllo più serrato delle strade interessate, tra cui una porzione di via San...

santa-maria-delle-grazie-siringa2

Una nuova azione anti degrado è partita nella zona di Santa Maria delle Grazie ad Arezzo. I firmatari della raccolta firme chiedono al Comune e ai vigili urbani un controllo più serrato delle strade interessate, tra cui una porzione di via San Bernardino da Siena e l’area della chiesa stessa. In più occasioni sono state rinvenute delle siringhe usate, sono stati notati strani movimenti che sembrano legati ad attività di spaccio. Le famiglie della zona hanno aderito alla raccolta firme che è stata protocollata in Comune perché arrivino delle risposte dall’amministrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le segnalazioni, anche i cumuli di spazzatura che si ritrovano spesso nel parco della chiesa, probabilmente dovuto a clienti di un vicino fast food che bivaccano nel prato abbandonando i rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • Covid, Asl: "Si semplifica la complicata vita del positivo e del contatto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento