Cronaca

Sicurezza nei cantieri, dopo un infortunio i controlli e la denuncia

Il legale rappresentante di una ditta della Valtiberina e un lavoratore autonomo che aveva ricevuto un affidamento di lavori sono stati denunciati dai carabinieri di Anghiari. Le indagini sono partite da un infortunio sul lavoro nel quale i...

Il legale rappresentante di una ditta della Valtiberina e un lavoratore autonomo che aveva ricevuto un affidamento di lavori sono stati denunciati dai carabinieri di Anghiari. Le indagini sono partite da un infortunio sul lavoro nel quale i carabinieri sono intervenuti insieme agli ispettori della Asl di Arezzo, zona Valtiberina.

Le denunce riguardano una serie di omissioni in tema di sicurezza: per omessa valutazione dei rischi, violazione obblighi del datore di lavoro nell'uso di attrezzature per lavori in quota, omessa valutazione del rischio dovuto alla polvere proveniente dall'amianto, omessa formazione dei lavoratori e loro rappresentanti e violazione obblighi del committente nell'affidamento dei lavori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza nei cantieri, dopo un infortunio i controlli e la denuncia

ArezzoNotizie è in caricamento