Cronaca

Scappa tra la gente gettando dosi di eroina: arrestato dai carabinieri

Una seconda operazione antidroga, dopo quella al parco del Pionta della mattina, è scattata giovedì pomeriggio nei confronti di un cittadino della Nigeria. L'uomo si trovava già in carcere dove gli è stata comminata una restrizione successiva...

siringhe-pionta-eroina-ragazzi-università3

Una seconda operazione antidroga, dopo quella al parco del Pionta della mattina, è scattata giovedì pomeriggio nei confronti di un cittadino della Nigeria.

L'uomo si trovava già in carcere dove gli è stata comminata una restrizione successiva della misura cautelare. 4 giorni prima, lunedì 1 ottobre, è stato arrestato dagli stessi carabinieri nei pressi dell'Anfiteatro Romano di via Crispi. Alla vista dei militari, l'uomo aveva cominciato a correre tra la gente, cercando di disfarsi delle dosi di eroina che aveva con se e che erano pronte per essere spacciate. In quell'occasione i carabinieri lo bloccarono in tempo e lo arrestarono.

La misura restrittiva è stata emessa dal Tribunale di Arezzo proprio a seguito a questo arresto, come forma di aggravamento del divieto di dimora nel Comune di Arezzo che gli aveva inflitto lo stesso Tribunale nel marzo scorso, in relazione ad un altro suo arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti in questa città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa tra la gente gettando dosi di eroina: arrestato dai carabinieri

ArezzoNotizie è in caricamento