Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Scoperto a spacciare, arrestato, processato e rimpatriato in due giorni

Colto in flagrante a spacciare, arrestato, condannato e rimpatriato in poco più di 24 ore. E' accaduto la scorsa settimana ad Arezzo. Durante un controllo straordinario antidroga nella zona di Campo di Marte e del Pionta  i Carabinieri del Nucleo...

carabinieri-paletta-670x4431

Colto in flagrante a spacciare, arrestato, condannato e rimpatriato in poco più di 24 ore. E' accaduto la scorsa settimana ad Arezzo. Durante un controllo straordinario antidroga nella zona di Campo di Marte e del Pionta i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Arezzo hanno arrestato tre uomini. Uno di loro era un 50enne tunisino fermato in via Benedetto Varchi. L'uomo, sottoposto a perquisizione personale, nascondeva due 2 dosi di cocaina pronta per essere venduta. Da successivi accertamenti è emerso che era stato espulso da pochi mesi dal territorio italiano, e quindi era rientrato illegalmente nello Stato.

Arrestato nella serata di mercoledì, il venerdì è stato giudicato per direttissima. Il procedimento era fissato per le 13, ma il primo volo per il rimpatrio (in caso di condanna) era in partenza da Roma alle 16,30. Così l'udienza è stata anticipata al mattino. Effettivamente il 50enne è stato condannato (1 anno e due mesi per spaccio e per la violazione della legge Bossi Fini) e il volo è stato confermato. Accompagnato dai Carabinieri fino a Fiumicino, il 50enne è ripartito per la Tunisia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto a spacciare, arrestato, processato e rimpatriato in due giorni

ArezzoNotizie è in caricamento