Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Questua e offerte per le candele votive rubate: due episodi in Valdarno

Doppio colpo a danno di altrettante chiese del Valdarno. Ad essere finite nel mirino dei ladro sono state la parrocchia di Santa Teresa del Bambin Gesù al Ponte alle Forche e quella del Santissimo Salvatore a Vacchereccia. In entrambe è don...

Doppio colpo a danno di altrettante chiese del Valdarno.

Ad essere finite nel mirino dei ladro sono state la parrocchia di Santa Teresa del Bambin Gesù al Ponte alle Forche e quella del Santissimo Salvatore a Vacchereccia.

In entrambe è don Massimo Baldi ad occuparsi di ricoprire il ruolo di guida spirituale. E il prete in pochi giorni ha assistito a due diversi episodi di furto. Così, esasperato dalla situazione, ha scelto di rendere noto quanto successo attraverso i social pubblicando un post su Facebook.

Il primo episodio si è verificato sabato scorso al Ponte alle Forche. Quanto pare i malviventi hanno atteso che il sacerdote andasse in sacrestia per togliersi i paramenti e in un lampo hanno fatto sparire i soldi raccolti durante la questua.

Lunedì invece è stato il momento della chiesa del Santissimo Salvatore a Vacchereccia. Qui i ladri hanno scassinato il contenitore delle monetine versate per le candele votive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Questua e offerte per le candele votive rubate: due episodi in Valdarno

ArezzoNotizie è in caricamento