Gli promette una patente di guida ma gli "rifila" un documento falso: 31enne denunciato

La vicenda è quella su cui hanno fatto chiarezza i carabinieri di Sansepolcro i quali hanno denunciato un uomo per truffa e fabbricazione di documento falso

Gli aveva promesso che con 5.500 euro avrebbe ottenuto la patente di guida e, senza bisogno di esami e prove scritte, avrebbe potuto richiederne la conversione nel corrispondente italiano.

Così un 31enne rumeno sarebbe riuscito a raggirare un operaio di 51 anni residente a Sansepolcro, anche lui di origini rumene.
Quest’ultimo si sarebbe rivolto al connazionale, residente nel ravennate, per ottenere la patente di guida rumena. In questo modo sarebbe potuto andare alla motorizzazione e richiedere l'equivalente italiano così da non avere alcun problema alla guida.

Stando alla ricostruzione dei militari, il 31enne ha chiesto per l’operazione oltre cinquemila euro. L’operaio ha accettato e pagato il dovuto. Poco dopo gli è stata consegnata una card “palesemente artefatta” tanto che l’uomo si è rivolto ai militari denunciando l’accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari di Sansepolcro, dopo un’attenta attività d’indagine, hanno rintracciato il 31enne e lo hanno denunciato per fabbricazione di documento di guida falso e per truffa aggravata. A quanto parte il truffatore per rendere vera la promessa aveva richiesto al malcapitato fotocopia di un documento con fotografia e la firma su un foglio bianco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento