Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Notte di fiamme in Valdichiana: incendi tra Monte San Savino e Civitella

Sono sette gli incendi (e non nove come era emerso in un primo momento) che si sono verificati a partire dalle 21.30 in Valdichiana. Ad andare a fuoco sono stati uliveti e campi di sterpaglie situati in alcune località tra Monte San Savino e...

sansepolcro-incendio-5-8-013-1

Sono sette gli incendi (e non nove come era emerso in un primo momento) che si sono verificati a partire dalle 21.30 in Valdichiana. Ad andare a fuoco sono stati uliveti e campi di sterpaglie situati in alcune località tra Monte San Savino e Civitella in Valdichiana. I focolai, tutti presumibilmente di natura dolosa, si sono verificati subito dopo cena ed hanno interessato località quali Riccio, Verniana, Griccena, Poggio d'Agli, Monte San Savino, il Granone. Sul posto sono stati chiamati ad intervenire i vigili del fuoco di Arezzo con quattro squadre per un totale di venti uomini. Al momento non si conoscono le cause che hanno scatenato i focolai anche se, a quanto pare, sembrerebbero tutti di natura dolosa e dietro di essi potrebbe dunque nascondersi la mano di un piromane. A supportare il lavoro delle squadre aretine anche personale proveniente da Cortona e Sansepolcro oltre ad alcuni volontari AIB. Le fiamme si sono sviluppate principalmente in zone agricole anche se, in due casi, hanno quasi raggiunto le abitazioni circostanti. Allertati anche i Carabinieri i quali stanno adesso cercando di fare chiarezza sulla vicenda per stabilire con certezza se si tratti dell'opera di uno (o più) piromani. Gli incendi sono stati sedati in tempo record dai vigili del fuoco che sono riusciti a riportare la situazione alla normalità in poco più di due ore mettendo in sicurezza l'intera area.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di fiamme in Valdichiana: incendi tra Monte San Savino e Civitella

ArezzoNotizie è in caricamento