Studenti aretini diffondono meme razzisti, antisemiti e filonazisti nelle chat di medie e superiori

Le immagini vengono realizzate tramite un'applicazione e diffuse tra i coetanei di 12-13 anni e di 14-15 anni

Ebrei e camere a gas, persone di colore e ingiurie. Prendere l'armamentario classico di un razzista/antisemita per adattarlo ai social con un'app, così da creare meme (immagini associate a scritte, per lo più) da rendere virali sui social. L'idea, esecrabile in sé, assume contorni particolarmente inquietanti perché fatta propria da ragazzini di prima superiore e seconda media.

Le segnalazioni arrivano infatti da due diverse chat di gruppo tra giovanissimi studenti aretini. Compagni di classe di 14-15 anni in un caso e addirittura 12-13enni nell'altro. Certo, nessuno si illude che nelle chat Whatsapp di una classe di adolescenti passino soltanto appunti della giornata scolastica. Ma tra una battuta innocente e l'altra, sfilano pure le immagini di Anna Frank vilipesa, di Hitler esaltato (per gli stermini perpetrati dal Nazismo), inni al Duce e un Cristo inchiodato a una svastica.

Non tutti i ragazzi membri condividono, anzi. C'è chi è uscito dal gruppo, sollevando legittime rimostranze. Alle quali, però, i giovanissimi autori dei meme rispondono; respingono le accuse di razzismo e si celano dietro un nebuloso "black humor" autoassolutorio. Però, no: non c'è umorismo macabro che tenga. La discriminazione razziale, etnica o religiosa è un reato: punto. E' bene saperlo a 12 anni. E non sarebbe male che genitori un po' distratti dessero un'occhiata in più al cellulare dei figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In alto una delle immagini circolate. Ce ne sono molte altre che abbiamo deciso di non pubblicare

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento