Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maltempo, ancora allagamenti: sottopassi chiusi, frane e l'impeto dell'Arno. Gamurrini: "Fate attenzione"

Ancora un risveglio in balia del maltempo per Arezzo. Sferzata tutta la provincia, Valdarno,  Cortonese e Valtiberina le più colpite. Ma anche Arezzo e le sue frazioni non sono esenti da danni. 

Allagamenti, piante pericolanti, tegole portate via dal vento. Ancora un risveglio in balia del maltempo per Arezzo. Sferzata tutta la provincia, Valdarno,  Cortonese e Valtiberina le più colpite. Ma anche Arezzo e le sue frazioni non sono esenti da danni. 

Il 115 dei vigili del fuoco anche questa mattina è stato incandescente. Circaa: interventi soprattutto per piante cadute o pericolanti. In molti casi alberi crollati su strade private, tronchi che hanno chiuso le vie di comunicazione ad alcuni cittadini rimasti isolati. 

Stamani poco dopo le 11, su richiesta del dirigente del comune di Arezzo e della polizia locale, anche  l'associazione La racchetta, insieme a Croce Rossa, Misericordia e ANC, sono state mobilitate per la chiusura di strade allagate su tutto il territorio comunale e per lo svuotamento di abitazioni allagate in località Bagnoro.

Questa mattina sul suo profilo Facebook l'assessore Gianfrancesco Gamurrini ha comunicato la chiusura di molti sottopassi, facendo appello all'attenzione.

Molti sottopassi sono allagati e chiusi, qualche frana, strade devastate.... Impianti per il bitume tutti chiusi per ferie nei prossimi giorni (quindi anche da domani si potrà fare poco purtroppo)... Reggiamo botta, appena si rimette si farà il possibile (gli asfalti di via Calamandrei/via Fiorentina e via Romana sono appaltati ma finché non si stabilizza il tempo non si parte). Danilo Badini dell'ufficio Manutenzione è operativo da 48 ore con quei pochi operai che abbiamo... Portate pazienza e fate attenzione 

Chiusi per alcuni tratti anche viale Margherita e via Buonconte da Montefeltro, zone dove spesso la sede stradale viene travolta dalle acque. Acqua alta anche nei pressi di una scuola, nella zona i via Romana.

Intanto l'Arno si sta "gonfiando", le acque dei suoi affluenti stanno arrivando a valle. Da Castelluccio fino a Ponte Buriano scorre impetuoso. Allagata parte dell'oasi di Ponte Buriano, il campo sportivo, l'area dove si svolge la sagra paesana. Le acque rischiano di arrivare ad una abitazione. "E' la seconda volta in due settimane",  spiegano attoniti i residenti, che guardano le acque uscire dal fiume e divorare le aree verdi circostanti. 

Notizia in aggiornamento

Si parla di

Video popolari

Maltempo, ancora allagamenti: sottopassi chiusi, frane e l'impeto dell'Arno. Gamurrini: "Fate attenzione"

ArezzoNotizie è in caricamento