Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Muore e lascia tutto all'amica badante: figlio fa causa. Ma la donna viene assolta

La vicenda è avvenuta ad Arezzo alcuni anni fa. Oggi la decisione della Corte d'Appello di Firenze.

Ha lasciato tutto alla badante - che era anche l'amica del cuore - con un testamento pubblico firmato meno di due settimane prima della morte. Nulla di strano se non fosse che il figlio, unico erede diretto, non sia rimasto estromesso dal testamento. L'uomo lo ha scoperto dopo il decesso della madre e, tra mille perplessità, ha deciso di andare a fondo denunciando la donna per circonvenzione di incapace e portandola a processo. Ma la badante, aretina e amica di lunga data dell'anziana, è stata assolta sia in primo sia in secondo grado. 

Questa mattina la seconda corte di appello di Firenze si è pronunciata confermando quanto già deciso dal giudice Fruganti in primo grado. L'anziana avrebbe scritto il testamento in un momento di lucidità e per questo è stato ritenuto valido. Eppure, sottolinea l'avvocato della difesa Riccardo Locci, il medico incaricato dalla Procura di Arezzo aveva accertato con una perizia che l'anziana nell'ultimo periodo della sua vita non era in grado di intendere e di volere e il testamento sarebbe stato stilato alla presenza di un notaio.

La vicenda, che risale ad alcuni anni fa, è complicata. Madre e figlio non avevano un rapporto idilliaco e tra loro c'erano anche vari chilometri di distanza, perché il giovane viveva fuori provincia. Ma ogni giorno si telefonavano e nell'ultimo periodo era proprio lui a chiamare la madre - viste le precarie condizioni di salute - parlando spesso anche con l'amica badante. Poi il decesso e l'amara scoperta. Oltre ai beni, anche il fratello della badante nel frattempo, aveva ottenuto la procura per gestire i soldi dell'anziana e del marito: alcune decine di migliaia di euro. 

Adesso per il figlio si apre il capitolo di una possibile causa civile, nella quale spera di far valere i propri diritti, a partire dalla quota legittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore e lascia tutto all'amica badante: figlio fa causa. Ma la donna viene assolta

ArezzoNotizie è in caricamento